fbpx

Huawei si oppone alla decisione di controllo delle esportazioni da parte degli Stati Uniti

17/05/2019

 

Huawei si dichiara contraria al divieto di utilizzo di apparati di telecomunicazione cinesi negli States

 

 

La compagnia di tecnologia cinese Huawei ha dichiarato giovedì che è “contro la decisione” del Bureau of Industry and Security (BIS) del Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti.

 

Huawei ha annunciato dopo la BIS di mercoledì, inserendo la società e le sue affiliate in una “lista di enti”, che limiterebbe la vendita o il trasferimento di tecnologie statunitensi alla società.

 

Huawei ha detto in una dichiarazione rilasciata ai media che questa decisione non è nell’interesse di nessuno e arrecherà un danno economico significativo alle società americane con cui Huawei opera, incide su decine di migliaia di posti di lavoro americani e interrompe l’attuale collaborazione e fiducia reciproca che esiste sulla catena di approvvigionamento globale.

Huawei cercherà immediatamente i rimedi per trovare una soluzione a questo problema e si impegnerà anche proattivamente a mitigare gli impatti di questo incidente, ha riportato la stessa dichiarazione.

 

Inoltre, la Casa Bianca ha emanato un ordine esecutivo per vietare le apparecchiature di telecomunicazione di produzione straniera che Washington ha definito “un rischio inaccettabile”.

 

Il problema è sorto dal momento che il presidente statunitense Donald Trump ha firmato un ordine esecutivo per vietare alle società americane l’utilizzo di apparati di telecomunicazioni forniti da aziende straniere che rappresentano una minaccia per la sicurezza nazionale.

La Casa Bianca ha negato ufficialmente che l’ordine esecutivo sia uno strumento per tenere lontana la cinese Huawei dal mercato americano, ma questo costituisce un impedimento per il più grande fornitore di telecomunicazioni al mondo nella vendita negli Stati Uniti.

TI POTREBBE INTERESSARE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *