fbpx

Neiman Marcus offre servizio di pagamento Alipay

21/06/2019

 

Il brand americano di lusso permetterà ai cinesi di effettuare pagamenti nei negozi e presto anche online tramire Alipay

 

 

Neiman Marcus è l’ultimo brand degli Stati Uniti ad adottare la principale app per dispositivi mobile cinesi Alipay, in quanto il rivenditore di lusso con base a Dallas cerca di attrarre nuovo business dai 4 milioni di viaggiatori cinesi che si trovano negli Stati Uniti in qualsiasi momento.

 

Alipay è ora disponibile nei 43 grandi magazzini Neiman Marcus del gruppo e in due delle sue location ultra-lussuose di Bergdorf Goodman negli Stati Uniti.

 

L’app digitale dedicata al lifestyle e ai pagamenti sarà inoltre accettata nei 24 negozi Neiman Marcus Last Call, che offrono alta moda a prezzi scontati. “Offrire Alipay ai nostri clienti è un altro modo per superare le loro aspettative dato che abbiamo trasformato la nostra azienda in una piattaforma web di lusso”, ha affermato David Goubert, vicepresidente esecutivo delle vendite e dei negozi presso Neiman Marcus.

“In effetti, abbiamo già ricevuto una quantità significativa di feedback positivi da parte dei clienti in seguito al lancio di questa partnership e ora stiamo lavorando per lanciare Alipay come opzione di pagamento online entro la fine dell’anno”, ha affermato.

 

Insieme ai suoi partner di joint-venture globali, Alipay ha dichiarato di contare 1 miliardo di utenti in tutto il mondo.

 

La crescente disponibilità dell’app nei mercati al di fuori della Cina segue una tendenza più ampia dei consumatori cinesi che si recano all’estero per lavoro e, sempre più, per le vacanze. Secondo un rapporto Nielsen, lo scorso anno ci sono stati 140 milioni di viaggi in uscita da parte dei turisti cinesi, con un aumento del 13,5% su base annua.

Questi viaggiatori vogliono la stessa esperienza di pagamento all’estero che hanno in Cina, ha riferito Nielsen, con oltre due terzi dei turisti cinesi che hanno usato gli smartphone per gli acquisti all’estero lo scorso anno, quando gli è stata data l’opportunità.

 

Ciò si è tradotto in affari per i commercianti, dato che quasi il 60% dei commercianti intervistati ha visto una crescita sia del traffico nei negozi che delle entrate dopo aver adottato Alipay, ha detto Nielsen.

 

“Questo è esattamente il tipo di partnership strategica che porterà grandi benefici ai consumatori cinesi – trasferiti, turisti e studenti – che vengono negli Stati Uniti per vedere, esplorare e fare acquisti”, ha detto Yulei Wang, direttore generale di Alipay North America.

“Nel panorama del retail molto competitivo, i vantaggi di praticità, familiarità e sicurezza di Alipay offrono ai clienti cinesi una ragione distintiva per visitare i negozi Neiman Marcus e, presto, anche online.” Alipay ha puntato su un altro vantaggio dei pagamenti mobile: evitare prezzi più alti a causa delle transazioni con carte di credito estere.

Inoltre, la funzione “Discover” basata sulla localizzazione dell’app sta portando i consumatori cinesi ai commercianti nelle vicinanze e allo stesso tempo offre loro sconti e promozioni. Queste campagne sono spesso legate alla cultura e alle vacanze cinesi, il che rinforza ulteriormente il legame con gli utenti di Alipay.

“I rivenditori come Neiman Marcus stanno trovando la piattaforma” Discover “di Alipay un modo facile e autentico per connettersi e offrire promozioni speciali uniche per la popolazione cinese, come il recente capodanno cinese“, ha detto Wang. “I clienti lo apprezzano davvero quando vedono celebrazioni culturali familiari abbracciate da aziende al di fuori della Cina”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *