fbpx

Sul mercato il primo processore di Pingtouge Semiconductor

26/07/2019

 

La consociata di Alibaba per la produzione di chip lancia un processore basato su un sistema open source

 

 

La consociata di Alibaba, Pingtouge Semiconductor, ha lanciato giovedì il suo primo processore XuanTie 910 basato su un sistema open source. Il processore può essere utilizzato in applicazioni nei settori 5G, intelligenza artificiale (AI) e guida autonoma, secondo quanto annunciato da Alibaba.

Il processore si basa sull’architettura del set di istruzioni hardware (ISA) RISC-V che è aperto e a risparmio energetico, ha aggiunto, spiegando che RISC-V è ampiamente considerata come una delle architetture chiave per lo sviluppo di chip sotto l’artificial intelligence of things (AIoT), la tecnologia nell’era di Internet mobile.

 

Il processore è oltre il 40 percento più potente degli attuali migliori processori RISC-V e può ridurre notevolmente i costi di progettazione e produzione di chip ad alte prestazioni.

 

Nei settori del 5G, dell’intelligenza artificiale, della comunicazione di rete e della guida autonoma, il processore può più che raddoppiare le prestazioni dei chip e ridurre il loro costo di oltre la metà, ha affermato.

Alibaba ha annunciato la fondazione di Pingtouge Semiconductor a settembre 2018, pochi mesi dopo l’acquisizione del chipmaker cinese C-SKY Microsystems.

 

TI POTREBBE INTERESSARE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *