fbpx

World Energy Congress, Huawei propone soluzioni energetiche innovative

17/09/2019

 

Le soluzioni includono 5G Sharing Base Station Solution, 5G Mining Solution, Intelligent AI Power Line Inspection Solution, Transformer di distribuzione intelligente + Edge Computing e Global Electric Power Industry Ecosystem Layout

 

Grandi novità in arrivo da Abu Dhabi. Presente come uno degli ospiti più attesi dell’intera kermesse, che vede la presenza di nomi altisonanti a livello internazionale, Huawei ha lanciato una serie di importanti soluzioni energetiche nel corso del 24° Congresso mondiale sull’energia andato in scena nella capitale degli Emirati Arabi Uniti.

Tali soluzioni innovative, apprezzate da molti degli addetti ai lavori presenti, includono 5G Sharing Base Station Solution, 5G Mining Solution, Intelligent AI Power Line Inspection Solution, Transformer di distribuzione intelligente + Edge Computing e Global Electric Power Industry Ecosystem Layout.

A presentarle, con grande enfasi e soddisfazione, è stato Ji Xiang, direttore generale del dipartimento Business energetico di Huawei.

 

 

L’obiettivo del Congresso è quello di esplorare nuovi futuri energetici

 

 

Huawei ha condiviso informazioni approfondite su 5G, AI, cloud e su come si stia rimodellando il settore energetico all’interno della stessa società cinese. Questa, infatti, intende costruire il nucleo di un mondo digitale per accelerare la trasformazione del settore energetico dalla digitalizzazione all’intelligence, ha confermato ad Abu Dhabi Ji Xiang.

Lo sviluppo della civiltà umana è strettamente legato all’evoluzione energetica. Huawei, proprio per questo, è impegnata a collaborare con partner e clienti di alto spessore, al fine di trasformare l’energia intelligente in realtà“, ha affermato Ji.

Il 24° Congresso mondiale dell’energia, che si sta svolgendo in questi giorni nella capitale degli Emirati Arabi Uniti, riunisce partecipanti ed esperti del settore da circa 150 paesi e regioni di tutto il mondo. L’obiettivo comune che accomuna tutti i partecipanti è quello di esplorare nuovi futuri energetici, aree di innovazione critiche e nuove strategie del settore.

TI POTREBBE INTERESSARE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *