fbpx

ABOS aiuta le aziende nel processo di digitalizzazione

15/04/2019

 

L’Alibaba Business Operation System appena presentato da Alibaba consentirà alle aziende di sfruttare a pieno gli strumenti digitali

 

 

Alibaba ha accolto venerdì una delegazione del Forum delle Associazioni al dettaglio internazionali alla sua sede globale a Hangzhou, dove il gigante della tecnologia ha lanciato il suo Alibaba Business Operation System come soluzione all-inclusive per fare affari in Cina.

 

ABOS, presentato all’inizio di quest’anno, è il punto di riferimento di Alibaba per aiutare le aziende, indipendentemente dalle dimensioni, dall’industria e dalla posizione, ad accelerare la loro trasformazione digitale e ad affinare la propria competitività nella seconda economia più grande del mondo.

 

Lo ha dichiarato Jet Jing, segretario generale del team del servizio aziendale di Alibaba. Mettendo i consumatori al centro del sistema, ABOS consente alle aziende di trovare la soluzione e il servizio più adatto alle loro esigenze, che si tratti di logistica, concept del prodotto, marketing, pagamenti, corporate governance o qualsiasi altra cosa relativa al servizio dei consumatori cinesi.

“Il nostro obiettivo è consentire ai rivenditori, sia online che offline, di ottenere risultati senza precedenti sfruttando la tecnologia resa disponibile attraverso il sistema”, ha detto Jing alla delegazione di oltre 50 persone, che comprendeva i migliori rappresentanti al dettaglio di 15 paesi, tra cui India, Stati Uniti, Francia, Svezia, Australia e Brasile.

 

Grazie agli algoritmi avanzati e alla potenza di calcolo supportata da Alibaba Cloud, gli utenti di ABOS possono ottenere una conoscenza più precisa e mirata del proprio segmento di consumatori.

 

Questa conoscenza offre alle aziende la comprensione del mercato necessaria per progettare i prodotti, curare una campagna di marketing, tracciare una rete logistica efficiente, approfondire l’impegno dei clienti e gestire il loro inventario e le forniture, ha aggiunto Jing.

Inoltre, tali intuizioni aiutano le aziende ad accorciare il periodo di ricerca e sviluppo, ottenere tempi di risposta più rapidi e ridurre il rischio di creare un prodotto impopolare, risparmiando così i costi e aumentando le entrate.

 

Il vicepresidente di Alibaba, Peng Liqi, ha sottolineato che da Alibaba, in qualità di fornitore di piattaforme, i consumatori traggono benefici reali e sostenibili solo quando le aziende sono in grado di raggiungere il livello più alto.

 

Massimo Volpe, presidente di FIRA, ha detto che la visita ad Alibaba e l’apprendimento dello sforzo dell’azienda per digitalizzare l’industria del commercio al dettaglio gli offre una nuova prospettiva su come aiutare a migliorare il panorama della sua regione d’Europa.

“Ciò è affascinante perché ci dà l’opportunità di vedere il futuro di questo settore, dal quale non siamo molto distanti”, ha affermato. Christian Ewert, presidente di Amori, l’associazione commerciale globale con sede a Brussel per il commercio aperto e sostenibile, ha sottolineato l’aspetto inclusivo dei servizi di Alibaba, dicendo che offre un significativo vantaggio per i consumatori di tutto il mondo, e non solo per coloro che vivono in città di alto livello.

TI POTREBBE INTERESSARE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *