fbpx

Alibaba aggiorna la sua unità dedicata al cloud computing

27/11/2018

 

All’aggiornamento della unità di cloud computing, il gigante dell’e-commerce accompagna la crescita di Tmall

 

 

Il gigante dell’e-commerce Alibaba ha appena annunciato l’aggiornamento della sua unità di cloud computing e la ristrutturazione del segmento di e-commerce di Tmall, sottolineando la crescente importanza della coppia nell’assetto strategico dell’azienda.

 

Il rinomato gruppo di aziende Alibaba Cloud Intelligence, in aggiunta all’attuale unità Alibaba Cloud, fa parte della strategia per combinare più infrastrutture tecnologiche intelligenti con nuovi scenari di business nell’era dell’economia digitale.

 

Lo ha dichiarato il CEO dell’azienda Daniel Zhang in una lettera interna riguardante una nuova fase di ristrutturazione aziendale. Il gruppo imprenditoriale di nuova formazione sarà supervisionato da Zhang Jianfeng, Chief Technology Officer di Alibaba, che sostituirà Hu Xiaoming come presidente dell’organizzazione.

Daniel Zhang ha ringraziato Hu per il suo contributo all’unità del cloud computing, dicendo che Hu servirà l’azienda in un nuovo assetto. Tmall, che fa parte della riorganizzazione, si occuperà ora di tre divisioni principali: l’omonimo gruppo commerciale Tmall che si concentra sugli sforzi di innovazione del brand, il gruppo commerciale Tmall Supermarket che integra i negozi fisici con gli ordini online e la business unit di importazione ed esportazione di Tmall.

 

Questi soddisferanno l’impegno dell’azienda di aumentare l’importazione di beni per 200 miliardi di dollari nei prossimi cinque anni.

 

“Dobbiamo essere implacabili nel nostro modo di guardare avanti per realizzare la nostra missione di facilitare gli affari nell’era digitale e dare potere ai commercianti attraverso il nostro sistema operativo Alibaba”, ha scritto Zhang nella lettera.

“Dobbiamo aggiornare continuamente il design e le capacità della nostra organizzazione per costruire solide fondamenta e un solido banco di guida per i prossimi cinque-dieci anni”.

La ristrutturazione, che comprendeva una serie di altri rimpasti organizzativi e di personale, è arrivata sulla scia di un record di 213,5 miliardi di yuan ($ 30,7 miliardi) nelle vendite del Singles’ Day dell’11 novembr.

È la prima significativa riorganizzazione guidata da Zhang da quando è stato nominato presidente dell’organizzazione a settembre. La mossa sottolinea la crescente importanza che Alibaba attribuisce al suo cloud, all’e-commerce transfrontaliero e alle pratiche del New Retail, un termine coniato due anni fa da Mato che unisce risorse commerciali online e offline utilizzando la tecnologia.

Ad esempio, la neonata Alibaba Cloud, che ha nove anni, è diventata rapidamente il terzo fornitore di servizi di cloud computing per infrastruttura come servizio, assieme ad Amazon e Microsoft. Le scommesse sulla tecnologia in aumento sono ulteriormente favorite dalla creazione di un gruppo di business dedicato alla tecnologia New Retail, nonché dalla inclusione da parte di Alibaba AI Labs di iniziative di innovazione a livello aziendale.

Archrival Tencent ha annunciato un cambaimento importante a fine settembre, creando un gruppo dedicato, Cloud and Smart Industries, che rientra tra gli altri sforzi, perfezionando l’attenzione di Alibaba nel mercato business-to-business.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *