fbpx

Alibaba Cloud partner di Abu Sports per fornire soluzioni broadcast

31/08/2018

 

La piattaforma sportiva asiatica potrà condividere streaming video di gare e giochi sportivi

 

 

Alibaba Cloud ha appena annunciato di aver consegnato una soluzione broadcast basata su Internet alla piattaforma sportiva Asia-Pacific Broadcasting Union, consentendole di condividere i video dei giochi asiatici in diretta con milioni di spettatori.

 

L’accordo significa che ABU Sports, per la prima volta, sarà in grado di trasmettere video e audio in diretta a emittenti che detengono diritti fino alla Mongolia e alle Fiji.

 

La soluzione basata su Cloud offre a ABU Sports spazio di registrazione illimitato e ad alta definizione sulla piattaforma di Alibaba Cloud, su richiesta. Risolve l’attuale limite di capacità di archiviazione dell’emittente presso il Jakarta International Broadcast Centre.

Alibaba Cloud fornirà immagini e suoni dall’IBC di Giacarta presso la sede dei membri del network ABU Sports. Con il data center e le capacità locali dell’azienda, i video vengono elaborati e trasmessi alle emittenti della regione tramite la sua piattaforma cloud.

 

I giochi asiatici sono in corso, dal 18 agosto al 2 settembre nelle città indonesiane di Giacarta e Palembang. Il cloud delivery basato su Internet può anche eliminare la necessità degli utenti di avere un satellite per guardare la trasmissione, che limiterebbe il pubblico.

 

“Con questa tecnologia best-in-class che Alibaba Cloud offre ad ABU Sports, stiamo portando un’esperienza di visione inclusiva a milioni di persone nella regione”, ha dichiarato Joey Tan, direttore generale di Global Strategic Accounts e Sports Business Unit presso Nube di Alibaba.

ABU Sports ha notato che sta offrendo feed alle aree remote, tra cui Figi, Cambogia e Mongolia, secondo il nuovo accordo. E sebbene i feed non siano ancora configurati in modo ottimale, hanno già “dimostrato di essere validi come alternativa ai feed satellitari”, ha affermato ABU Sports.

“Con questa implementazione di successo, ABU e Alibaba Cloud saranno in grado di avviare una soluzione digitale più fattibile, sia per la trasmissione in differita che in diretta”, ha affermato Cai Yanjiang, direttore sportivo di ABU.

L’accordo sportivo ABU è l’ultima incursione del cloud computing di Alibaba Group nel mondo dello sport. Nel gennaio 2017, Alibaba Group e il Comitato Olimpico Internazionale hanno firmato un accordo strategico a lungo termine per trasformare i Giochi Olimpici nell’era digitale.

 

Alibaba ora è il partner ufficiale dei Servizi cloud e dei Servizi di piattaforma di e-commerce.”In Alibaba Cloud, ci impegniamo a fondo nell’utilizzare le nostre tecnologie e innovazioni per trasformare gli sport nell’era digitale.

 

Ora abbiamo implementato con successo la soluzione durante i Giochi asiatici e continueremo a lavorare con ABU Sports Network alle Olimpiadi di Tokyo 2020, così come nei prossimi Giochi dell’Asia, che si terranno nella nostra città natale di Hangzhou nel 2022″, ha detto Alibaba Cloud’s Tan.

L’Asia-Pacific Broadcasting Union è stata fondata nel 1964 come associazione professionale di organizzazioni di radiodiffusione, senza scopo di lucro. Ha oltre 275 membri in 57 paesi e regioni, raggiungendo un pubblico potenziale di circa 3 miliardi di persone.

 

TI POTREBBE INTERESSARE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *