fbpx

Alibaba, la fondazione Tsai finanzia lo sport nelle scuole cinesi

21/08/2019

 

La Joe Tsai Foundation, fornirà 500.000 RMB in finanziamenti nei prossimi tre anni

 

 

Il vicepresidente esecutivo di Alibaba Group, Joe Tsai, ha presentato un nuovo programma per promuovere l’atletica giovanile in Cina, sostenendo i dirigenti scolastici che si dedicano al rafforzamento dell’educazione sportiva. La sua omonima organizzazione di beneficenza, la Joe Tsai Foundation, fornirà 500.000 RMB in finanziamenti nei prossimi tre anni.

“Crediamo che i dirigenti scolastici svolgano un ruolo vitale nell’educazione sportiva degli adolescenti”, ha affermato Zhang Zhenghua, segretario generale della fondazione. “Un preside che sostiene lo spirito dello sport può migliorare profondamente l’educazione fisica in quella scuola, determinando lo sviluppo a tutto tondo degli studenti e la cultura del campus”.

 

 

Tsai ha affermato che un’educazione sportiva efficace non solo coltiva stili di vita sani, ma favorisce anche lo sviluppo del carattere

 

 

L’educazione fisica è spesso vista come una materia marginale nel paese, con le scuole che riducono il tempo di educazione fisica o non allocano fondi sufficienti per le attrezzature e le attrezzature sportive. “Questi problemi non possono essere sistematicamente risolti da un singolo insegnante o genitore”, ha detto Zhang.

Tsai ha affermato che un’educazione sportiva efficace non solo coltiva stili di vita sani, ma favorisce anche lo sviluppo del carattere, che è il fattore principale alla base della creazione dell’iniziativa. Si è usato come esempio, parlando di come lo sport ha facilitato il suo passaggio negli Stati Uniti quando si è trasferito da Taiwan a 13 anni.

“La cultura e la lingua erano completamente diverse. Ci siamo persino vestiti in modo diverso “, ha detto Tsai. “Ho pensato a me stesso: cosa posso fare per adattarmi a questa società, questa comunità? Non sono riuscito a esprimermi completamente in classe, quindi ho deciso di dedicarmi allo sport “.

Tsai alla fine ha sviluppato un amore per il gioco del lacrosse, che in seguito ha giocato a Yale. Tsai è anche proprietario di diverse squadre sportive professionistiche, tra cui la New York Liberty del WNBA e la San Diego Seals della National Lacrosse League, nonché comproprietario delle reti di Brooklyn.

 

 

Molti genitori non credono che l’attività fisica sia importante

 

 

Molti genitori, specialmente in Cina, pensano che i loro figli dovrebbero passare meno tempo a praticare sport e più tempo su altre materie accademiche, ha rivelato Tsai. “Penso che quel tipo di pensiero sia sbagliato. L’educazione sportiva non solo migliora la resistenza fisica e infonde un senso di lavoro di squadra nella nostra prossima generazione. Coltiva anche lo spirito di non aver paura di perdere e accettare la sconfitta “.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *