fbpx

AliExpress, ordini online per Chery in Russia

09/03/2019

 

Dopo il pagamento online, i clienti potranno ritirare i prodotti negli oltre 100 negozi presenti in Russia

 

 

Alibaba AliExpress ha lanciato un’opzione di ordini online per i consumatori di automobili in Russia. Finora la piattaforma di commercio elettronico transfrontaliero ha supportato solo una marca, ovvero Chery di proprietà dello stato cinese.

I modelli della linea Tiggo, insieme ad accessori ed altri prodotti, sono disponibili per gli ordini online sul negozio AliExpress. Dopo aver effettuato un pagamento anticipato, i clienti possono completare la transazione e ritirare i propri acquisti presso uno dei 100 concessionari Chery offline in tutta la Russia. AliExpress, interrogata sull’azione, prevede di intensificare le vendite di più marchi automobilistici cinesi online in Russia nel prossimo futuro.

 

 

La nuova strategia riduce i costi per le catene di approvvigionamento

 

 

Liu Wei, che è a capo del business di AliExpress in Russia, ha dichiarato in un comunicato stampa che le vendite di prodotti automobilistici della piattaforma sono aumentate di 20 volte per ogni giorno di novembre, specialmente durante il festival di e-commerce lanciato da Alibaba, noto come Singles Day.

Secondo Liu, l’ordine online riduce gli investimenti necessari per le catene di approvvigionamento oltremare delle aziende e aumenta l’efficienza. Alibab, del resto, ha ampliato la sua presenza in Russia da tempo, come conferma anche un accordo di joint venture da $ 2 miliardi siglato a settembre con la compagnia internet locale Mail.ru.

Il consulente di marketing digitale cinese Ashley Dudarenok ha dichiarato a TechNode che l’iniziativa fa parte di una strategia più ampia, che mira a stabilire una presenza precoce nei mercati meno sviluppati, tra cui India, Turchia e Asia sud-orientale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *