fbpx

AmCham China, la Cina rimane un mercato prioritario per gli USA

27/02/2019

 

La maggior parte delle società americane operanti in Cina continua a vedere crescere i propri ricavi

 

 

Un nuovo sondaggio pubblicato martedì dalla Camera di commercio americana in Cina (AmCham China) ha affermato che il paese asiatico, nonostante tutte le sfide e le guerre di dazi, rimane un mercato prioritario per la maggior parte delle aziende.

La maggior parte delle società americane operanti in Cina, infatti, continua a vedere crescere i propri ricavi, sebbene la performance finanziaria si sia attenuata rispetto agli anni precedenti, secondo quanto riportato dal sondaggio di AmCham China.

 

 

Il sondaggio è stato condotto tra il 13 novembre e il 16 dicembre 2018

 

 

Miglioramenti sostanziali dell’accesso al mercato, della protezione dei diritti di proprietà intellettuale, della trasparenza normativa e dell’esecuzione imparziale sono tutti citati dai membri come critici per il loro continuo successo“, ha dichiarato Tim Stratford, presidente della Camera di commercio americana in Cina.

Il sondaggio è stato condotto tra il 13 novembre e il 16 dicembre 2018 ed è stato inviato a 771 rappresentanti della società membri di AmCham China, con 314 che hanno completato la maggior parte delle domande richieste.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *