fbpx

Approda su Aliexpress anche il food italiano

23/07/2019

 

In vendita sulla piattaforma cinese di e-commerce anche il food, in particolare quello italiano, dopo il successo dei prodotti made in Italy

 

AliExpress, la piattaforma di e-commerce di proprietà del gruppo Alibaba, punta sull’Italia estendendo la sua offerta ai prodotti italiani del settore alimentare. In questi giorni ha avviato un marketplace che consente a venditori e compagnie italiane di alimentari di raggiungere i consumatori dell’Eurozona.

 

L’obiettivo è quello di ampliare le possibilità di commercializzazione via Web all’intera Unione Europea.

 

Il gigante dell’e-commerce cinese ha comunicato pubblicamente che i produttori in possesso di certificazioni adeguate potranno anche scegliere una propria compagnia in partnership per il servizio di consegne.

In alternativa potranno rivolgersi a Cainiao Network, il ramo logistico di Alibaba che ha stipulato un accordo in Italia con Sda di Poste italiane. Tramite questa soluzione, per i Paesi dell’Eurozona i tempi di consegna indicati variano da 3 a 7 giorni, mentre in territorio nazionale ci vorranno tra le 24 e le 72 ore.

«Siamo felici di espandere la nostra offerta a prodotti alimentari selezionati di qualità – afferma AliExpress – Contiamo di contribuire a promuovere l’eccellenza del made in Italy e siamo convinti che rivolgendosi a noi gli operatori italiani potranno creare ulteriore valore».

 

L’iniziativa è parte di una strategia di espansione in Europa da parte della compagnia, che ha visto nella scorsa primavera la registrazione sulla piattaforma di nuovi operatori italiani, in particolare appartenenti al settore moda e accessori.

 

Il top management aveva sottolineato in quell’occasione che il nostro Paese è stato scelto per fare da pioniere, e la motivazione sta nell’unicità e attrattività del made in Italy. La produzione italiana infatti è ritenuta perfetta a soddisfare il bisogno di ampliare la diversificazione e la qualità dell’offerta sulla piattaforma.

In più tale scelta ben si accorda con l’obiettivo di AliExpress di  aiutare le piccole e medie imprese a costruire e affermare sul mercato il proprio brand. Infatti è in corso un roadshow in varie città italiane per far conoscere questi marchi, e a fine agosto tramite questa piattaforma dovrebbe essere possibile aprire i prodotti italiani al mercato russo.

TI POTREBBE INTERESSARE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *