fbpx

Armani alla conquista di Tmall

26/12/2017

 

La linea beauty del brand milanese si prepara al mercato online cinese

 

Non solo Prada, anche Giorgio Armani si prepara a lanciare in gennaio un flagship store su Tmall, piattaforma facente capo ad Alibaba. Armani sarà presente con la sua linea beauty con profumi ed altri prodotti per il corpo. Con l’inaugurazione del suo flagship store, Armani conclude l’ultimo tassello della sua campagna per catturare la curiosità dei consumatori cinesi in un mercato, quello della cosmesi, in rapida crescita.

Il marchio milanese, prima del suo lancio ufficiale previsto per il 16 gennaio, terrà una serie di eventi pre-vendita su Tmall per le prossime tre settimane. Parallelamente, per il giorno inaugurale, Armani aprirà anche un negozio nel “Luxury Pavilion“, la sezione di Tmall per i marchi premium e di lusso, all’interno del quale sarà possibile accedere solo attraverso invito. Armani condividerà lo spazio espositivo con Burberry, Hugo Boss, LVMH,  uniti per la prima volta da quando la piattaforma è stata lanciata ufficialmente ad agosto di quest’anno.

Il settore dei prodotti di bellezza in Cina ha visto un boom negli ultimi anni in tandem con il rapido sviluppo dell’economia cinese. Secondo il National Bureau of Statistics della Repubblica Popolare, le vendite al dettaglio di articoli cosmetici nei primi 11 mesi di quest’anno hanno segnato una crescita annua del 13,5%, attestandosi a $ 228,5 miliardi di RMB ($ 34,87 miliardi).

Riconoscendo un mutato approccio al mercato nonché la grande potenzialità di Tmall con i suoi 500 milioni di utenti attivi, molti marchi d’alta fascia occidentali come Lancome, La Mer, MAC, Bobbi Brown, Fresh e Kiehl’s hanno aperto di recente degli store online su Tmall.

 

Tecnologia ed interazione con il pubblico

 

In una recente intervista rilasciata al China Daily, Veronique Gautier, presidente di Giorgio Armani Fragrances & Beauty, ha dichiarato che “Armani Beauty ha visto una crescita stellare in Cina, esattamente il doppio della velocità del resto dei mercati messi insieme”. Per prepararsi al grande evento, il 12 gennaio, diversi dirigenti di Giorgio Armani Beauty appariranno anche in un evento a Pechino per annunciare il lancio ufficiale del flagship store su Tmall. Il marchio presenterà in contemporanea anche una vetrina high-tech della sua collezione primavera-estate 2018.

Come parte del tie-up, iArmani e Tmall introdurranno esperienze digitali interattive per quei consumatori che vorranno prenotare sessioni di trucco offline con consulenti di bellezza, tutto finalizzato ad esplorare prodotti di gamma come l’ultimo rossetto Ecstasy Shine, realizzato appositamente per il mercato asiatico.

Anche l’intrattenimento ed il “gamification” avranno un ruolo importante nell’attrarre clienti nel nuovo negozio online di Giorgio Armani. Utilizzando i loro telefoni cellulari, gli utenti potranno utilizzare la funzionalità “AR-powered interactive” per eseguire la scansione di qualsiasi cosa contenga una delle sei lettere della parola “Armani” attivando così il gioco Unlock Armani Codes. Coloro che hanno raccolto tutte e sei le lettere avranno la possibilità di vincere kit campione al prezzo di 260 RMB ciascuno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *