fbpx

Baidu Ventures: il potenziale dell’IA cinese ha bisogno di un modello di business

28/10/2019

 

Secondo Felix Fang, vicepresidente di Baidu Ventures, le tecnologie dell’IA si espanderanno a molteplici settori

 

 

A differenza dei fondi generali che investono in vari settori, Baidu Ventures è un fondo di rischio indipendente da $ 500 milioni, focalizzato solo su investimenti in intelligenza artificiale. Il vicepresidente Felix Fang ha recentemente dichiarato a TechNode che questa attenzione ha aiutato l’azienda ad acquisire una forte esperienza nel settore.

Come vicepresidente, Fang è responsabile degli investimenti in IA e di come la tecnologia può potenziare e trasformare l’industria tradizionale. Nel corso dell’intervista ha precisato come l’IA cinese abbia messo radici nel mercato della sicurezza e della sorveglianza, anche grazie alla politica del governo. Grande importanza è attribuita a tale settore, in quanto può salvare vite umane. In effetti, le quattro principali compagnie cinesi di AI – Sensetime, Megvii, Yitu e Cloudwalk – sono tutte presenti in questo campo.

 

 

L’espansione nei vari settori avverrà in modo graduale

 

 

Fang ha affermato che, in futuro, le tecnologie di intelligenza artificiale si espanderanno ad altri campi gradualmente dipendenti dai set di dati di base disponibili e dalla digitalizzazione di diversi settori.

L’intelligenza artificiale nei settori della medicina, della vendita al dettaglio e dell’industria si svilupperà gradualmente perché la capacità di commercializzazione non sarà così forte e i suoi usi saranno meno diffusi“, ha affermato Fang. “Ma riteniamo che questi settori rappresentino potenziali mercati per le future applicazioni di intelligenza artificiale e avranno migliori prospettive di sviluppo in futuro“.

 

 

Anche per l’IA esiste una bolla di valutazione

 

 

Fang, inoltre, ritiene che esista una bolla di valutazione in termini di investimenti in IA. Parlandone, cita la mancanza di talento nel settore come un motivo chiave. Mentre i fondi sono abbondanti sul mercato, le aziende pagheranno di più nella scelta degli obiettivi di investimento, gonfiando ulteriormente il valore del settore dell’intelligenza artificiale.

Dovremmo prendere in considerazione la valutazione di un’azienda da una prospettiva più quantitativa, piuttosto che dare un punteggio eccessivo ad alcuni progetti che arrivano con molta pubblicità” ha detto Fang.

Come investitore, Fang ha affermato di poter fornire assistenza in diversi modi. Il primo è quello di fornire talenti cruciali per le aziende in fase iniziale. In secondo luogo, il VC può fornire partner del settore per aiutarli a comprendere meglio gli scenari applicativi reali e, in terzo luogo, può aiutare con idee su come portare un prodotto sul mercato.

TI POTREBBE INTERESSARE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *