fbpx

Latte in Cina: Bellamy si riprende e punta al Singles Day

26/07/2017

L’azienda australiana produttrice di latte in polvere Bellamy’s ha visto ad inizio anno un forte ribasso del 40% delle sue azioni dopo la riattivazione delle negoziazioni (precedentemente sospese), con una perdita di 500 milioni di dollari australiani in termini di valore di capitalizzazione.

Agli occhi di tutti, sembrava essere ormai vicino il tramonto per il brand nel mercato cinese: ma l’azienda ha fatto sapere alla redazione di Cifnews che le loro vendite sia su Tmall che su JD.com hanno raggiunto gli obiettivi prefissati. Ci sono e non mancheranno alla festa di Singles Day, che avverrà fra qualche mese (11 novembre).

Oltre alla presenza crescente nel mondo dell’e-commerce, l’azienda ha fatto sapere anche che attualmente i loro responsabili stanno lavorando per rinnovare l’accordo di partnership strategica con la società Shanghai International Trade Co.Ltd, che era stato precedentemente firmato nel 2015.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *