fbpx

BYD, gli autobus elettrici arrivano in Ecuador

09/02/2019

 

Una flotta di 20 autobus elettrici servirà la città Guayaquil, secondo centro più popoloso del paese latino

 

 

BYD sbarca in Ecuador. Una flotta di 20 autobus elettrici prodotta dal costruttore cinese, infatti, è stata rilasciata nel porto di Manta. La mossa sembra essere un chiaro progetto di sviluppo nel mercato latinoamericano per la casa automobilistica cinese.

Da Manta, gli autobus verranno portati a Guayaquil, la seconda città più popolosa del paese. Qui verranno utilizzati per il trasporto pubblico dei due milioni di abitanti della città, come ha riferito l’agenzia di stampa statale Xinhua.

 

 

Gli autobus serviranno 10.500 pendolari al giorno in città

 

 

Saucinc, l’operatore locale di trasporti pubblici di Guayaquil, ha pagato $ 7,7 milioni, a novembre, per gli autobus che, vista la lunghezza di 12 metri, possono ricaricarsi in sole quattro ore e percorrere 300 km prima di aver bisogno di un ‘pieno’, rendendoli notevolmente più economici da gestire rispetto ai loro predecessori alimentati a diesel.

Gli autobus serviranno 10.500 pendolari al giorno in città. L’Ecuador diventa così il secondo mercato sudamericano in cui BYD è entrata in appena due mesi. A dicembre, infatti, la casa cinese aveva consegnato 100 autobus elettrici alla capitale cilena, Santiago.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *