fbpx

Cina, il turismo diventa social con MaFengWo e Qyer

09/10/2019

 

Sempre più cinesi organizzano viaggi in maniera indipendente, anche grazie a piattaforme come MaFengWo e Qyer. Quando il turismo incontra i social media e l’e-commerce

 

 

Sempre più cinesi viaggiano all’estero per godersi la bellezza del mondo esterno. Si prevede che nel 2021 ci saranno oltre 200 milioni di turisti cinesi in uscita dal Paese.

Grazie alla popolarità di Internet e dei telefoni cellulari – che consentono una maggiore libertà di scambio di informazioni in combinazione con un numero crescente di consumatori cinesi giovani, sofisticati e orientati al mondo – i viaggi indipendenti sono stati sempre più comuni e preferibili rispetto ai tradizionali pacchetti turistici.

Questo tipo di viaggio consente alle persone di esplorare le destinazioni a modo loro; con i loro programmi, attività e scadenze personalizzate che incorporano le loro preferenze, abitudini e hobby personali. Al servizio di questa tendenza, ci sono state diverse piattaforme progettate per aiutare questi viaggiatori liberi e indipendenti a pianificare ed a prenotare i loro viaggi in modo facile e conveniente.

 

 

MaFengWo è anche una piattaforma OTA in cui è possibile effettuare prenotazioni indipendenti

 

 

MaFengWo è una piattaforma di social media-travel cinese, in cui gli utenti condividono o leggono guide di viaggio dettagliate, recensioni, consigli e tutti i tipi di informazioni riguardanti una destinazione come hotel, attività, meteo, shopping, luoghi di interesse e altro ancora.

Considerando che i giovani cinesi ricercano e pianificano i loro viaggi in rigoroso anticipo, MaFengWo e i suoi ricchi contenuti generati dagli utenti rappresentano un luogo importante per farlo.

MaFengWo è anche una piattaforma OTA in cui gli utenti possono prenotare o effettuare una prenotazione per trasporti, hotel, spot, catering, shopping e tempo libero, coprendo oltre 60.000 destinazioni in tutto il mondo. Dal 2006 MaFengWo ha aiutato 120.000.000 di viaggiatori al mese ed è considerata la “Bibbia di viaggio” delle giovani generazioni.

 

 

MaFengWo offre anche la possibilità di acquistare oggetti di viaggio. Un vero canale e-commerce

 

 

Negli articoli di viaggio scritti dagli utenti è possibile trovare informazioni su una destinazione, nonché suggerimenti, foto, itinerari suggeriti e commenti personali forniti da altri viaggiatori.

Questi articoli risultano incredibilmente dettagliati, con immagini e istruzioni su come sfruttare al meglio un viaggio nell’area su cui si concentra l’articolo. Prima che gli utenti prendano la loro decisione di viaggio finale, possono utilizzare blog di viaggio su potenziali destinazioni e quindi prendere le loro decisioni di viaggio in base alle esperienze di vita di altri viaggiatori.

MaFengWo, inoltre, è anche un negozio in cui è possibile acquistare oggetti di viaggio, offrendo una gamma affascinante di prodotti e servizi di viaggio che coprono tutto ciò che si può pensare. Dalla prenotazione di hotel ai servizi di trasferimento dall’aeroporto, biglietti di trasporto, visti, sim card o altri prodotti di viaggio; il tutto in un unico sito web!

 

 

Qyer è una comunità turistica online che vede ogni giorno più di 6000 nuovi articoli

 

 

Esistono molte altre comunità simili di contenuti generati dagli utenti di piccole dimensioni nel mercato cinese, ma un noto concorrente nella categoria della comunità turistica è Qyer. Fondata in Germania nel 2004 (ora con sede a Pechino), era originariamente una comunità di viaggio di cinesi d’oltremare che condividevano le loro esperienze e suggerimenti su come viaggiare in Europa.

Nel corso degli anni, la comunità online si è evoluta in una “piattaforma di viaggio in uscita unica”. I suoi prodotti ora includono tutto ciò di cui un viaggiatore ha bisogno. Qyer, infatti, mira a rendere i viaggi all’estero più convenienti ed economici per i turisti cinesi.

Tra i prodotti principali ci sono la comunità online, dove i post (che possono contenere fino a 500 commenti) si dividono tra articoli sui viaggi in varie destinazioni e articoli a tema, come viaggi di famiglia, fotografici e crociere. QYER vede ogni giorno più di 6000 nuovi articoli aggiunti dagli utenti dei viaggiatori.

Un altro prodotto offerto è l’app di pianificazione del viaggio, dove gli utenti possono spendere meno di un minuto per ottenere un piano di viaggio, semplicemente inserendo i fattori di base: città di partenza e ritorno, destinazioni, durata del viaggio e preferenze per variabili come la modalità di trasporto e il ritmo del viaggio.

Presente, infine, un settore e-commerce. Una piattaforma progettata per facilitare i viaggi all’estero indipendenti, che offre biglietti aerei, biglietti per punti panoramici e altre attrazioni turistiche, servizi di visto e così via.

TI POTREBBE INTERESSARE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *