fbpx

Cosa rivela Bilibili sulle strategie di contenuto di Alibaba e Tencent

18/03/2019

 

Alibaba ha annunciato a febbraio che il suo e-commerce Taobao ha acquisito 24 milioni di azioni (una quota dell’8%) della piattaforma cinese online di video Bilibili.

 

 

Lo scorso ottobre Tencent ha aumentato gli investimenti in Bilibili intorno al 12%. Bilibili è rinomata per i suoi contenuti di anime, fumetti e giochi e offre giochi mobile a terze parti. Alibaba e Tencent sono entrambe desiderose di conquistare gli utenti emergenti della Generazione Z, quelli nati tra il 1995 e i primi anni 2000.

Secondo quanto ha dichiarato sugli utili del terzo trimestre Bilibili, la società quotata al Nasdaq vantava 92,7 milioni di utenti attivi mensilmente, circa l’82% dei quali nati tra il 1990 e il 2009. Alibaba e Tencent hanno sfruttato queste piattaforme video cercando di creare sinergie per il loro core business.

Il settore dei contenuti digitali in Cina, che include piattaforme video, musica, libri e letteratura, rappresenta un’opportunità di crescita, meno ciclico in quanto i consumatori hanno esigenze relativamente coerenti per i contenuti di intrattenimento e offre un flusso di entrate più stabile sia per Alibaba che per Tencent, che sono stati colpiti da un rallentamento della crescita dell’e-commerce e da una repressione governativa sui giochi.

 

Alibaba ha integrato le piattaforme video emergenti nel suo core business dell’e-commerce.

 

Sfruttando l’influenza di importanti opinion leader e creatori di contenuti originali, la società è stata in grado di commercializzare prodotti sulle proprie piattaforme di e-commerce a un pubblico più ampio, in particolare le giovani generazioni impegnate attivamente in queste nuove forme di media digitali.

Il mercato Taobao di Alibaba ha anche collaborato con l’app di short video Douyin (conosciuta come TikTok al di fuori della Cina), che ha una ampia base di utenti nati dopo gli anni ’90 e gli anni 2000.

 

In base alla partnership, gli autori di contenuti con oltre un milione di follower su Douyin possono creare collegamenti esterni al mercato Taobao, consentendo agli utenti di acquistare i prodotti presenti nei video di Taobao sul posto.

 

Alibaba in precedenza ha collaborato con Bilibili in modo che i creatori di contenuti su Bilibili possano mostrare il loro lavoro a un pubblico più ampio e vendere prodotti animei attraverso Taobao.

Taobao fornirà inoltre servizi di e-commerce a Bilibili, aiutando la piattaforma a commercializzare i suoi contenuti video. Tencent, leader nei social media e nei giochi, ha già una solida base nel settore dei video online in Cina con la sua piattaforma video, leader del mercato Tencent Video.

La società ha inoltre collaborato con Bilibili per migliorare la presenza dei titoli di Tencent come Tencent e Bilibili gestiscono più giochi Tencent sulla piattaforma Bilibili. La partnership consente inoltre a Tencent di arrivare ai consumatori della Generazione Z che si sono trasferiti su Douyin dall’app social di Tencent, WeChat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *