Dada-JD Daojia raccoglie 500 milioni di dollari da Walmart e JD.com

10/08/2018

 

La società che si occupa della vendita e consegna di generi alimentari in Cina cresce tramite la collaborazione con società forti nel mondo dell’e-commerce

 

 

Dada-JD Daojia, una società cinese di generi alimentari e consegne online, ha completato l’ultimo round di finanziamenti, raccogliendo 500 milioni di dollari da Walmart e JD.com, stando al comunicato stampa della compagnia.

 

“Dopo questo round di finanziamenti, Dada-JD Daojia approfondirà la nostra partnership con i principali partner del retail e migliorerà l’efficienza della supply chain attraverso la tecnologia”, ha dichiarato Philip Kuai, fondatore e CEO di Dada-JD Daojia.

 

Dada-JD Daojia comprende due aziende: la piattaforma di e-commerce JD Daojia e piattaforma per la logistica Dada. Le due si sono fuse nel 2016 in un accordo da $ 200 milioni e sono diventate un’entità combinata che fornisce servizi di consegna a commercianti al dettaglio, fornitori di servizi e imprese in tutta la Cina.

La fusione è stata descritta da Richard Liu Qiangdong, CEO di JD.com, come “un importante passo avanti nella costruzione di un ecosistema O2O sostenibile.” L’entità congiunta ha fatto passi da gigante dopo questa intesa.

Sfruttando le capacità logistiche e la rete di distribuzione di Dada di oltre 100.000 negozi al dettaglio, JD Daojia offre un servizio di consegna entro un’ora di una vasta gamma di prodotti, inclusi prodotti freschi, generi alimentari e prodotti farmaceutici.

 

“Non ci sarà alcuna separazione tra lo shopping online e offline, solo maggiore convenienza, qualità e selezione per i consumatori”, ha dichiarato Jianwen Liao, Chief Strategy Officer di JD.com nell’annuncio di raccolta fondi.

 

La partnership di Dada-JD Daojia con Walmart risale al 2016, quando le due società decisero di esplorare opportunità strategiche nell’e-commerce. Secondo la compagnia, circa 200 negozi Walmart in 30 città in Cina sono presenti sulla piattaforma di JD Daojia.

Il presidente e CEO di Walmart China, Wern-Yuen Tan, ha dichiarato: “Lavorando con partner forti e investendo in capacità digitali, creeremo esperienze di acquisto più semplici e convenienti per i clienti.

 

Siamo fiduciosi che questa più profonda collaborazione con Dada-JD Daojia migliorerà la nostra presenza omnicanale e offrirà una migliore esperienza cliente O2O.”

 

La recente iniziativa di JD.com, sostenuta da Tencent per consolidare il proprio predominio nel settore della consegna di generi alimentari in Cina, è forse motivata dalla crescente concorrenza di Alibaba

Il gigante dell’e-commerce ha annunciato a giugno nuovi ambiziosi piani per integrare la nuova tecnologia di vendita al dettaglio in 400 negozi RT Mart all’interno della propria rete di distribuzione alimentare cinese entro la fine di quest’anno.

Il gigante dell’e-commerce sta inoltre dedicando più risorse al supermercato Hema nella speranza di incrementare i suoi servizi di consegna O2O.

TI POTREBBE INTERESSARE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *