fbpx

Douyu, la piattaforma di live streaming sbarca alla borsa di New York

08/07/2019

 

Douyu, lo scorso 2 luglio, aveva già collaborato con la US Security and Exchange Commission (SEC)

 

 

La piattaforma di live streaming Douyu, la piattaforma cinese di lvie streaming, è pronta ad essere quotata sulla Borsa di New York. La dara, come riportato dal blog finanziario cinese Zaozhidao, è quella del 17 luglio. L’annuncio sembrava essere nell’aria, soprattutto dopo che Douyu, lo scorso 2 luglio, aveva collaborato con la US Security and Exchange Commission (SEC) per includere i risultati degli utili per il primo trimestre del 2019.

La società cinese, come si evince da quei dati, ha registrato un incremento del 123,4% su base annua e prenotato 18 milioni di RMB nell’utile netto nel 1 ° trimestre 2019. In precedenza, inoltre, IFRAsia aveva riferito che Douyu avrebbe potuto lanciare la sua IPO già questa settimana.

 

 

La quotazione in borsa è anche una sfida alla rivale americana Huya

 

 

Douyu ha presentato la sua domanda IPO alla SEC nell’aprile 2019, dopo che si ipotizzava si stesse preparando per una IPO negli Stati Uniti per più di un anno. La compagnia aveva inizialmente pianificato di iniziare il suo roadshow il 6 maggio, ma ha deciso di posticiparlo a causa delle turbolenze del mercato.

La forte performance di Douyu nel primo trimestre dell’anno suggerisce la probabilità che la società cinese mantenga il suo vantaggio sulla sua rivale, quotata negli Stati Uniti, Huya, con il finanziamento aggiuntivo dalla sua IPO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *