fbpx

Faraday prevede di tornare in Cina per promuovere lo sviluppo dell’azienda

15/10/2019

 

La azienda di veicoli elettrici ha istituito un fondo di credito fiduciario

 

 

Jia Yueting, fondatore di Faraday Future, società che crea veicoli elettrici, ha annunciato il 14 ottobre che per risolvere completamente il problema del debito personale, la fondatrice e CPUO della società, Jia Yueting, ha fatto domanda per il recupero del fallimento personale negli Stati Uniti nel 13 ottobre e ha istituito un credito fiduciario.

 

Al termine della procedura, il signor Jia Yueting trasferirà tutte le sue partecipazioni in Faraday Future Global al fondo fiduciario di credito per proteggere meglio gli interessi dei creditori e rimborsare il debito residuo.

 

Il team di gestione del debito di Jia Yueting ha dichiarato che oltre il 90% del suo debito è garantito dalla società, quindi ha causato direttamente a FF molti problemi operativi. A partire da adesso i rimborsi del debito della società superano i $ 3 miliardi, con il debito totale da rimborsare pari a $ 3,6 miliardi.

 

Escludendo il debito personale di Jia Yueting, che è stato congelato, e le obbligazioni convertibili, il debito netto ammonta a circa $ 2 miliardi.

 

L’annuncio indica inoltre che dopo il completamento della riorganizzazione personale in caso di fallimento, Jia Yueting ha trasferito tutte le azioni FF e i relativi diritti di reddito che deteneva individualmente ai creditori.

In più sono stati rilasciati obblighi di garanzia personale affinché potesse tornare in Cina per lavorare sulla strategia sino-americana di FF. I nuovi finanziamenti Venture Capital e una possibile IPO sono tutti ritenuti estremamente significativi da FF, in particolare per sostenere e sviluppare la propria attività in Cina.

TI POTREBBE INTERESSARE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *