fbpx

Fondamentale il ruolo commerciale di Shanghai

06/11/2018

 

Lo afferma il presidente Xi parlando di “passi audaci e creativi” che il fulcro finanziario impiegherà per aiutare gli investimenti

 

 

La Cina capitalizzerà il ruolo di Shanghai e delle aree circostanti, ha detto il presidente Xi Jinping alla cerimonia di apertura del China International Import Expo lunedì. La zona pilota di libero scambio pilota della Cina, Shanghai, sarà ampliata, ha aggiunto Xi, il paese incoraggerà e sosterrà “passi coraggiosi e creativi”

 

Il comune di Shanghai permetterà l’avanzare degli investimenti e la liberalizzazione degli scambi in modo che le sue pratiche meglio riuscite possano essere replicate in altre parti della Cina.

 

Shanghai riceverà anche sostegno nel cementare la sua posizione di centro finanziario internazionale e polo scientifico e innovativo, e il governo migliorerà costantemente le istituzioni fondamentali del suo mercato dei capitali, ha detto Xi.

A Shanghai verrà lanciata una nuova piattaforma di trading per le società di innovazione scientifica e tecnologica, nonché un sistema sperimentale basato sulla registrazione per offerte pubbliche iniziali, ha aggiunto.

“Supporteremo lo sviluppo integrato della regione del delta del fiume Yangtze”, ha detto Xi. “Lo renderemo una strategia nazionale e implementeremo seriamente la nostra nuova filosofia di sviluppo”.

 

Il presidente ha affermato che l’ulteriore integrazione della regione fa parte del piano nazionale per la riforma e l’apertura del paese.

 

Rientrano nel piano l’iniziativa Belt and Road, lo sviluppo coordinato della regione di Pechino-Tianjin-Hebei e lo sviluppo della cintura economica del fiume Yangtze e Guangdong-Hong Kong-Macao Greater Bay Area.

Denis Depoux, CEO della società di consulenza globale Roland Berger, ha dichiarato che l’integrazione del delta del fiume Yangtze come strategia nazionale sarà un punto di svolta per Shanghai.

Ciò avrà un effetto positivo sulla sua economia, ha sottolineato. “Combinato con l’ulteriore espansione della zona di libero scambio e il pilotaggio di un mercato azionario basato sull’innovazione, creerà nuove opportunità dal punto di vista dell’infrastruttura e renderà Shanghai hub tecnologico”, ha affermato.

 

Pan Jianjun, portavoce di Bright Food con sede a Shanghai, ha detto che la società è incoraggiata dalla decisione del governo di creare nuove aree nella zona di libero scambio di Shanghai.

“La mossa aiuterà Bright Food a raggiungere meglio il vasto mercato estero e ad agevolare il finanziamento e gli investimenti in uscita per portare più merci importate di qualità e soddisfare la domanda dei consumatori cinesi di beni di alta qualità”, ha affermato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *