fbpx

Food delivery in Cina: con Alipay si ordina dal treno

19/07/2017

Il Ministero delle Ferrovie cinese ha annunciato che dal 17 luglio 2017 i viaggiatori potranno farsi consegnare il cibo ordinato online direttamente sul treno. Come ormai per quasi tutti i contesti di acquisto in Cina, per il pagamento non saranno costretti ad usare i contanti: si possono effettuare tutte le transazioni tramite Alipay, il servizio di pagamento digitale del colosso dell’e-commerce cinese Alibaba.

Gli amanti del cibo che per motivi di lavoro viaggiano spesso sui treni ad alta velocità avranno probabilmente sognato a lungo questo momento: poter assaporare l’autentico gusto del cibo locale ad ogni fermata del treno. Fermarsi alla stazione di Xi’an e poter assaporare un  “Roujiamo” (la tipica piadina con carne), o arrivare alla stazione di Dezhou e vedersi recapitare il tipico pollo brasato locale. In Cina, questo sta per diventare presto realtà.

I viaggiatori potranno dunque ordinare non solo le pietanze presenti a bordo del treno, ma anche un’ampia selezione di piatti del locale in arrivo. Il tutto pagando attraverso Alipay. Attualmente sono attive 27 stazioni di prova che tra le altre includono Shanghai, Tianjin, Guangzhou, Nanjing, Hangzhou, Xi’an e Xiamen.

Secondo Alipay, con l’avanzamento della società senza contanti, sempre più passeggeri non porteranno più i contanti in viaggio. Già oggi è possibile acquistare biglietti per treni ad alta velocità sul sito 12306.com, con la possibilità di ordinare il cibo.

Il passo successivo sarà di offrire ai consumatori una varietà più ampia di pietanze, usando un sistema interconnesso per ampliare l’offerta e garantire un servizio migliore di food delivery sul treno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *