fbpx

Guizhou investirà 868 miliardi di yuan in infrastrutture

16/08/2019

 

Il denaro andrà a importanti progetti di sostentamento tra strade e approvvigionamenti

 

 

La provincia di Guizhou, nel sud-ovest della Cina, inietterà 868 miliardi di yuan (circa $ 123,7 miliardi) entro il 2022 nella costruzione di infrastrutture, come riportano fonti del governo provinciale.

Il denaro andrà a importanti progetti di sostentamento che riguardano strade, approvvigionamento idrico, elettricità, condotte sotterranee ed oleodotti.

 

 

Il capitale sociale e privato è incoraggiato a partecipare

 

 

Quest’anno verranno investiti 190 miliardi di yuan, mentre i restanti 678 miliardi di yuan dovrebbero arrivare tra il 2020 e il 2022. Il capitale sociale e privato è incoraggiato a partecipare a tali progetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *