fbpx

Hangzhou, nuove politiche in città per lo sviluppo del 5G

04/05/2019

 

La città di Hangzhou cercherà di diventare un pioniere nazionale nella rete 5G entro il 2022

 

 

Hangzhou, capitale della provincia di Zhejiang nella Cina orientale, ha recentemente annunciato una serie di misure e politiche riguardanti lo sviluppo del 5G, diventando una delle prime città del paese a farlo.

Concentrandosi su innovazione tecnologica, sviluppo industriale, coltivazione del talento, scenari applicativi e costruzione di infrastrutture, le politiche sono progettate per attirare più imprese e organizzazioni di qualità, oltre che per promuovere la crescita industriale 5G a Hangzhou.

 

 

Le aziende saranno incoraggiate a svolgere ricerche in prodotti chiave come chip e dispositivi

 

 

Secondo le politiche, i progetti con un investimento in ricerca e sviluppo di oltre 3 milioni di yuan ($ 445.573) riceveranno un sussidio massimo di 10 milioni di yuan; mentre le sovvenzioni, per un totale di 100 milioni e 150 milioni di yuan, saranno assegnate rispettivamente alle basi dell’innovazione manifatturiera 5G a livello statale e provinciale.

Le aziende saranno incoraggiate a svolgere ricerche in prodotti chiave come chip, dispositivi, moduli e terminali. La città, dal canto suo, intensificherà gli sforzi nella costruzione di infrastrutture e darà priorità alla costruzione di basi dimostrative 5G.

 

 

La città promuoverà applicazioni e sviluppo industriale

 

 

L’infrastruttura è fondamentale per la costruzione di una rete 5G, promuovendo applicazioni e sviluppo industriale, secondo un funzionario locale, che ha specificato come quest’anno verranno costruite oltre 1.000 stazioni base che formano una rete 5G per un totale di 200 metri quadrati .

La città di Hangzhou cercherà di diventare un pioniere nazionale nella rete 5G entro il 2022 e continuerà a sviluppare le sue capacità in applicazioni industriali, sviluppo tecnologico e servizi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *