fbpx

H&M lancerà uno store online su TMall ad inizio 2018

19/12/2017

Dieci anni fa H&M è sbarcato in Cina: oggi l’azienda annuncia l’approdo sulla piattaforma di Alibaba

 

Il gruppo di moda svedese H&M ha annunciato che aprirà un flagship store ufficiale per il suo omonimo marchio su TMall, il sito di shopping B2C di Alibaba, ad inizio 2018, rendendolo l’unico canale di vendita online della Cina oltre al sito ufficiale del brand.

Mentre non è stata annunciata una data di lancio specifica, H&M ha detto che avrebbe usato il negozio online per introdurre anche gli articoli del marchio H&M Home.

“Siamo molto felici di poter rendere H&M ancora più accessibile nella Cina continentale, ha dichiarato Karl-Johan Persson, CEO del gruppo H & M. “TKall è un complemento importante per i nostri negozi fisici e digitali già esistenti. Vediamo un grande potenziale per una crescita futura sostanziale, TMall sarà una parte importante di questo”.

H&M è in “trattativa molto avanzata” con Alibaba per lanciare i loro altri marchi su TMall, stando a quanto dichiarato dalla società. Il colosso del fast fashion ha anche i marchi in denim Weekday e Cheap Monday, i marchi in stile boutique COS e & Other Stories, così come il marchio di moda e lifestyle ARKET lanciato di recente.

Dieci anni fa, H&M ha aperto il suo primo negozio in Cina, a Shanghai. Oggi la compagnia gestisce più di 500 negozi fisici, riportando circa 1,3 miliardi di dollari di entrate dai suoi canali online e offline cinesi.

In un report pubblicato a settembre, Persson ha affermato che H&M ha investito nell’integrazione di negozi online e fisici, in modo simile all’obiettivo di vendita al dettaglio di Alibaba, con il fine di migliorare l’esperienza di acquisto per i consumatori. Il fine ultimo per H & M è di aprire canali di e-commerce in tutti i mercati in cui l’azienda ha una presenza fisica, il che contribuirebbe a stimolare la crescita delle vendite online di almeno il 25% all’anno, nei prossimi anni.

Come parte della sua nuova strategia di vendita al dettaglio, Alibaba utilizza la tecnologia per mettere in connesione la vendita online a quella offline, offrendo un’esperienza più conveniente e coinvolgente per i consumatori. Ad esempio allestendo quei più di 1.000 negozi pop-up intelligenti in Cina nell’ultimo anno, con esperienze interattive basate sull’intelligenza artificiale, per mostrare la visione dell’azienda dei “negozi al dettaglio del futuro”.

Considerata la stessa attenzione di H&M sull’innovazione, il presidente del gruppo Alibaba, Michael Evans, ha dichiarato che la società è “perfetta per la piattaforma Tmall di Alibaba”.

“Siamo onorati di espandere le nostre partnership con H&M e di ospitare il loro flagship store, consentendo ai marchi H & M di coinvolgere il nostro mezzo miliardo di consumatori”, ha affermato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *