fbpx

In Cina è già Black Friday

20/11/2017

 

Il Black Friday è già iniziato: più di 40 mila ordini generati in un solo minuto

 

In Cina il Black Friday è già iniziato: Ymatou.com, una delle maggiori piattaforme del commercio elettronico cross-border ha dato avvio al Black Friday allo scoccare della mezzanotte del 17 novembre, e durerà quasi due settimane, fino al 29.

I risultati sono stati sorprendenti: più di 40 mila ordini generati in un solo minuto, e oltre 100 milioni RMB(12,8 milioni euro) a meno di otto minuti dalla mezzanotte. La spesa media degli acquirenti nei primi trenta minuti è salita a 92 euro(718 RMB).

Cosmetici, valigeria, UGG, thermos e i gioielli della Pandora sono stati i prodotti più ricercati.

Ottimi risultati anche per Tom Ford, YSL e Dior che sono stati i brand più ricercati dal pubblico cinese per l’acquisto di cosmetici, mentre le borse di Coach, MK e della maison Gucci sono stati gli accessori più desiderati. Per la cura della pelle del viso invece, sembra che i consumatori cinesi abbiano preferito i prodotti giapponesi e sudcoreani, in particolare le maschere per il viso.  Anche le scarpe sportive hanno riscontrato un grande successo: Adidas, Nike e Asics sono i top 3 più venduti.

Ymatou.com è uno dei portali e-commerce cross-border più usati e apprezzati dai consumatori haitao, ossia coloro che amano acquistare i prodotti stranieri, superato solo dalle piattaforme Kaola Global, TMall Global, Vip International e JD Worldwide.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *