fbpx

JD.com, svolta futuristica: consegna con droni e negozi senza personale

15/03/2018

JD è pronta a diventare partner di grandi marchi ad Hong Kong

 

Jd.com guarda il futuro e traccia le linee guida: consegna della merce con droni e negozi senza presenza di personale. Tale scelta, oltre che una sfida tecnologica, rappresenta anche una risposta della società di e-commerce al calo delle sue azioni statunitensi, che hanno evidenziato un trimestre al di sotto delle attese.

Oltre alle novità da introdurre nell’e-commerce di Hong Kong, JD.com è pronta a guardare anche ai grandi marchi della moda dell’isola, come già fatto con la società di alimenti e bevande Maxim e il rivenditore di prodotti di bellezza Sa Sa International.

Ben Chuk, senior development manager di JD.com, ha spiegato: “Poiché JD.com si trasforma oltre una piattaforma di e-commerce, inizieremo ad aprire le nostre tecnologie di vendita al dettaglio intelligenti ai clienti di Hong Kong, in particolare alle grandi aziende e ai partner più stretti. Per esempio, negozi di alimentari non funzionanti che sono già stati operativi in ​​terraferma. Stiamo esplorando la possibilità di collaborare con i marchi di Hong Kong nella creazione di tali negozi”.

 

JD punta tutto sullo sviluppo dell’intelligenza artificiale

 

Per specializzarsi nelle vendite al dettaglio – visto l’accordo siglato il mese scorso con con la Fung Retailing di Hong Kong, che controlla oltre 3.000 negozi a Hong Kong e oltreoceano – JD punta molto sullo sviluppo dell’intelligenza artificiale.

Gli esperti del settore prevedono che le vendite al dettaglio di Hong Kong continueranno a rimbalzare nel 2018. Secondo Michael Cheng: “Hong Kong continuerà a fungere da piattaforma e vetrina per i marchi stranieri che vogliono raggiungere e avvicinarsi ai consumatori cinesi, oltre che per quei mercanti che sperano di espandersi nel mercato continentale attraverso Hong Kong. Le piattaforme di e-commerce potrebbero essere il primo e più facile passo da compiere”.

TI POTREBBE INTERESSARE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *