fbpx

Kaola è la piattaforma più competitiva nel cross-border in Cina

21/08/2017

 

Chi sono i principali player online nell’importazione di prodotti in Cina?

 

L’azienda di ricerca cinese iiMedia Research ha pubblicato recentemente una lista di classifiche sulle piattaforme online più popolari nel primo semestre del 2017, suddividendo queste ultime in base al loro settore di pertinenza. In particolare sono stati individuati 12 settori tra cui: piattaforme di commercio online cross-border, piattaforme esclusive, piattaforme online per gli automobili, piattaforme online per i medicinali, piattaforme online per gli alimenti freschi, piattaforme online per i prodotti d’infanzia, piattaforme online per i fiori, piattaforme online per i giochi sportivi, piattaforme online per i prodotti cosmetici, piattaforme online  per gli elettrodomestici e piattaforme online per la vendita degli alcolici.

Le classifiche sono state stilate tenendo conto dei principali parametri: il fatturato annuo, il  numero di utenti, il grado di soddisfazione degli utenti e l’influenza nel mondo dei media. Kaola Global grazie alle sue eccellenti performance sotto molteplici aspetti (esperienza di acquisto online e grado di soddisfazione degli utenti in primis) risulta al top della classifica delle piattaforme più competitive nel commercio online cross-border.

 

 

 

Il 3 agosto iiMedia Research ha pubblicato il rapporto sulla situazione del cross-border in Cina relativo al primo semestre 2017. Stando al rapporto, Kaola Global con il suo 24,2% di quota nel mercato del cross-border in Cina si piazza in cima alla classifica, seguita a ruota da TMall International (20,3%), Vip International (15,7%) e JD Worldwide (12,5%). Secondo l’analisi di iiMedia Research, nel primo semestre del 2017 non sono mancate nel settore del cross-border le iniziative strategiche da parte delle piattaforme come Kaola Global, Tmall Global. Soprattutto per la piattaforma Kaola Global che nel primo semestre del 2017 ha prodotto una serie di iniziative volte ad arricchire l’offerta e qualità dei prodotti ottenendo un feedback molto positivo dal pubblico cinese.

 

 

 

 

Dal lato consumatori, secondo l’analisi di iiMedia Research i consumatori a cui piacciono i prodotti d’oltreoceano sono più disposti navigare su piattaforme che presentano una ricca offerta con ottima qualità e garanzia all’autenticità dei prodotti. Le piattaforme come Kaola Global che vendono prodotti per conto proprio hanno maggior controllo sull’origine dei prodotti ed è motivo per cui sono più apprezzate dai consumatori. Infatti dallo studio condotto da iiMedia Research è stato emerso che il 38,2% degli utenti mobile hanno scelto Kaola Global come la piattaforma più affidabile che fornisce prodotti autentici; ed anche la piattaforma più soddisfacente per i consumatori (con un punteggio da 8,2 su 10).

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *