fbpx

La Cina accelera la legislazione della nuova legge sugli investimenti esteri

26/10/2018

 

Le politiche cinesi mirano a tutelare e promuovere gli investimenti e le imprese estere. Gli investitori internazionali rispondono con fiducia

 

 

La Cina accelererà la legislazione della sua nuova legge sugli investimenti esteri, tra gli sforzi per promuovere la liberalizzazione degli investimenti, lo ha dichiarato giovedì il Ministero del commercio (MOC).

 

“La Cina manterrà le sue politiche stabili, eque, trasparenti e prevedibili proteggendo meglio i legittimi diritti e interessi di imprese e capitali esteri”, ha detto il portavoce del MOC, Gao Feng durante una conferenza stampa.

 

La nuova legge dovrebbe combinare le tre leggi sugli investimenti stranieri del paese per promuovere e proteggere gli investimenti esteri. Lo farà attenendosi a politiche di liberalizzazione di alto livello e di facilitazione del commercio e degli investimenti. Così per le compagnie straniere sarà notevolmente semplificato l’accesso al mercato.

 

“Nel corso dei 40 anni di riforma e apertura, la Cina ha continuato a migliorare la protezione e il miglioramento dei servizi rivolti agli investitori stranieri”, ha detto Gao.

 

Commentando la crescita ottimistica delle compagnie straniere di nuova costituzione e l’utilizzo di investimenti esteri nelle prime tre città cinesi, Gao ha sostenuto che gli investitori globali hanno mostrato una forte fiducia nell’apertura della Cina in crescita.

La Cina è stata il maggior destinatario di investimenti esteri diretti (IED) nella prima metà del 2018, mentre gli IDE globali nello stesso periodo sono crollati del 41% su base annua per un minimo di 10 anni, secondo quanto dichiarato alla Conferenza delle Nazioni Unite per il commercio e lo sviluppo (UNCTAD).

Gao ha commentato che i dati dell’UNCTAD hanno ulteriormente confermato la fiducia degli investitori stranieri nell’ambiente di investimento del paese e le relative future prospettive.

TI POTREBBE INTERESSARE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *