fbpx

La cooperazione tra la Germania e la provincia di Hubei si è rafforzata

09/09/2019

 

Angela Merkel ha visitato la capitale provinciale cinese Wuhan per incontrare i funzionari della provincia centrale della Cina Hubei e discutere le relazioni tra Germania e provincia

 

 

Le relazioni commerciali e politiche tra Germania e Cina si sono rafforzate. La cancelliera tedesca Angela Merkel, infatti, ha visitato il capoluogo di provincia di Wuhan per incontrare funzionari della provincia di Hubei nella Cina centrale.

A riceverla era presente un gruppo di funzionari guidati da Jiang Chaoliang, segretario del Comitato provinciale Hubei del Partito comunista cinese e presidente del Comitato permanente del Congresso popolare provinciale.

 

 

Hubei ha una posizione geografica ottimale per gli scambi economici

 

 

L’incontro, come confermato da Jiang, si è concentrato sul rafforzamento delle relazioni economiche con Hubei che, con la sua posizione geografica ottimale, situata nella zona centrale della Cina, mantiene un buon slancio economico come luogo importante sia per l’economia del fiume Yangtze sia per l’iniziativa Belt & Road.

Secondo Jiang, le prossime pietre miliari del rapporto tra Cina e Germania saranno aprire ulteriormente gli scambi, migliorare l’ambiente di investimento, proteggere i diritti di proprietà intellettuale e incoraggiare le società di Hubei ad investire in Germania.

 

 

Una parte fondamentale del rapporto tra Germania e Hubei è la Belt and Road Initiative

 

 

Mentre Jiang ha accolto con favore le compagnie tedesche per investire nella provincia di Hubei e partecipare alla costruzione della cintura economica del fiume Yangzte, la Merkel ha affermato che Germania e Hubei hanno un enorme spazio e un potenziale di scambi e cooperazione.

La Merkel, inoltre, spera che le due parti continueranno ad approfondire la cooperazione pragmatica in economia, scienza e tecnologia, cultura e istruzione, espandendo gli investimenti bilaterali e incoraggiando un numero maggiore di società tedesche a stabilirsi nella provincia di Hubei, in modo da aprire nuove prospettive commerciali.

 

 

Le relazioni tra Cina ed Europa stanno diventando sempre più solide

 

 

Tuttavia, non è solo la Germania a cercare maggiori relazioni commerciali con la Cina, ma tutta l’Europa. Basti pensare che ad agosto le autorità di trasporto di Chengdu hanno annunciato il lancio di una nuova linea ferroviaria che collega la provincia del Sichuan a Budapest, in Ungheria, mentre il comune di Chongqing sta assistendo a una crescita impressionante del numero di viaggi in treno merci verso l’UE negli ultime sei mesi.

Inoltre, secondo i dati doganali di Zhengzhou, nei primi sei mesi del 2019 si sono registrati 539 treni merci Cina-Europa, con un aumento del 90,5% rispetto all’anno precedente. Questi treni hanno trasportato 230.000 tonnellate di merci per un valore di $ 1,57 miliardi.

TI POTREBBE INTERESSARE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *