fbpx

Le celebrità cinesi del web attirano un seguito globale

28/02/2018

 

Gli influencer cinesi come icone internazionali, segno dell’espansione di cultura, mercato e brand cinesi

 

Negli ultimi anni, fashion blogger, canali di social media e talent agencies hanno reso popolari le celebrità del web cinesi. Ora, le stesse celebrità stanno guadagnando follower in tutto il mondo.

Il fandom globale è iniziato con una celebrità Taobao di nome MOMO. A novembre 2017, Mofan Zhang (MOMO), ha iniziato a ricevere attenzione dal mercato internazionale finendo su un cartellone pubblicitario a Times Square dedicato al suo brand, Mo.amour.

A dicembre 2017, l’ospite del talk show di YouTube Pop Trigger ha analizzato l’esperienza imprenditoriale, l’operatività del marchio e il marketing di MOMO. È stato uno dei primi casi di media stranieri a parlare di una star cinese.

La consapevolezza dei marchi cinesi continua a crescere nel mercato globale e le celebrità cinesi su Internet stanno ricevendo attenzioni dall’estero.

Le celebrità online con un seguito stabile hanno più modi per monetizzare, come le trasmissioni online, l’approvazione della celebrità e l’inserimento nei canali di distribuzione. Lulu, la direttrice dei mercati esteri dell’agenzia cinese di talent scout per celebrità online, Ruhnn Holdings, ha dichiarato: “ci siamo resi conto che molti contenuti popolari su Weibo sarebbero anche popolari su Facebook“.

Il 7 febbraio 2018, WME-IMG ha annunciato sul suo account ufficiale di Weibo di aver firmato un contratto con Eve. L’agenzia di talenti l’avrebbe rappresentata in tutto il mondo, sfruttando le sue affiliazioni globali per film, moda e sport per migliorare ulteriormente il valore commerciale di Eve.

Il percorso in avanti per Eve potrebbe rispecchiare quello di Rhianna, famosa cantante e icona della moda internazionale. La sua web serie, Fenty, che ha co-fondato con Puma, ha scatenato un consistente aumento di popolarità per lei, un successo a partire dal suo lancio dello scorso anno.

Eve, che ha circa 6 milioni di follower su Weibo, ha già molta esperienza nella gestione di account social. Ciò significa che l’agenzia deve solo copiare la sua operazione di personal branding originale e fare un buon lavoro di localizzazione. Ma molte celebrità cinesi su internet hanno basi di partenza più piccole, mettendo in discussione le loro possibilità di riconoscimento internazionale.

Tmall Chuhai di Alibaba è una strada. È stato lanciato ufficialmente il 12 giugno 2017, Yue Leng, direttore di Tmall World, ha dichiarato che a differenza di altre piattaforme di e-commerce, Tmall Chuhai è particolarmente adatto per le PMI che vendono al mondo.

Una parte di Tmall Chuhai intitolata The New Media e Online Star Project è destinata a diventare un canale importante per mostrare i prodotti fabbricati in Cina ai consumatori globali. La sua strategia commerciale consiste nel far cooperare le marche cinesi con le star cinesi o star di Internet locali sul mercato di riferimento, per aumentare le vendite e costruire l’identità del brand.

Per la visione del progetto, Yong Zhang, CEO di Alibaba, ha dichiarato che la piattaforma tenterà di accedere a 2 miliardi di consumatori in tutto il mondo consentendo loro di ricevere pacchetti entro 72 ore dall’acquisto. In più, il gigante dell’e-commerce cinese, con l’aiuto di 10 milioni di PMI, diventa internazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *