fbpx

Le zone rurali superano le città nella crescita dei consumi digitali

31/01/2019

 

In Cina il divario tra campagne e città si sta annullando grazie allo sviluppo del business online

 

 

Un report stilato martedì da Alibaba mostra che le aree rurali della Cina stanno crescendo più velocemente di alcune città di primo livello nei consumi digitale. Le statistiche indicano che il tasso di crescita della spesa digitale per le piattaforme di e-commerce di Alibaba nelle aree rurali ha raggiunto il 23,8% lo scorso anno. Si tratta del 4,5% in più rispetto a Pechino, Shanghai, Guangzhou e Shenzhen.

 

L’enorme potenziale di consumo nelle aree rurali si può trasformare in un importante motore di crescita grazie all’economia digitale, l’accesso a Internet e un miglioramento della logistica ora più veloce

 

In più il rapporto ha confermato l’importante dato relativo alla capacità della diffusione di Internet di ridurre il divario tra le regioni orientali sviluppate del paese e le aree remote meno sviluppate.

L’indagine suggerisce che il consumo digitale stimola ulteriormente le vendite di prodotti agricoli nelle aree rurali, dal momento che più agricoltori si servono del live-streaming e ad altri strumenti di marketing online popolari per attrarre i clienti.

Nel 2018, le contee più povere a livello statale hanno venduto prodotti per un valore di oltre 63 miliardi di yuan ($ 9,4 miliardi) sulle piattaforme di shopping online di Alibaba, ottenendo maggior successo per i beni più popolari come i prodotti agricoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *