fbpx

L’uso di Internet mobile aumenta in Cina, alta competizione tra le diverse app

20/07/2018

 

L’economia mobile cinese è cresciuta di oltre il 20% in un contesto altamente concorrenziale

 

 

Spinto da un numero crescente di utenti di Internet mobile, il volume di trading lordo su Internet ha raggiunto 8,42 miliardi di RMB (1,25 miliardi di dollari), un aumento del 22,2% rispetto al 2017, secondo un rapporto di QuestMobile.

 

Il report copre l’ecosistema mobile della Cina per la prima metà del 2018 e si concentra su argomenti quali modelli di business dell’economia mobile, new retail, giochi per esigenze sociali, streaming video e digital branding.

 

Il numero complessivo di netizen mobile si sta spostando verso un canale di crescita stabile in cui la prima metà di quest’anno ha visto crescere il numero mensile degli utenti attivi dello 0,4%.

La base di questi utenti sta generando un crescente valore commerciale in quanto gli utenti sono più aperti quando incorporano l’ecosistema mobile nella loro vita quotidiana, in particolare per quanto riguarda l’attività economica.

Durante la prima metà del 2018, il volume di scambi lordi su Internet è aumentato del 22,2% rispetto al volume annuale del 2017 di 6,89 miliardi di RMB. La cifra contribuisce anche al 9,6% del PIL lordo nello stesso periodo.

Ma il business game dei netizen mobile non lo è per niente. La ricerca mostra anche due tendenze che potrebbero intensificare la concorrenza attuale nel settore. Il primo Trend riguarda l’ascesa dei video brevi.

 

I giganti della tecnologia sono sempre più preoccupati perché nuovi bisogni sociali e modelli di business, come le piattaforme dei video brevi, prosperano.

 

Si è registrato un calo del 6,6% del tempo di utilizzo delle app di Tencent, mentre ByteDance ha registrato un aumento del 6,2%. Il mercato di Internet mobile sospetta che ciò sia dovuto alle prestazioni aggressive dei progetti video di ByteDance, Douyin, Xigua e Huoshan.

I video brevi stanno dimostrando una crescente potenza. La percentuale di utilizzo totale dei dispositivi mobile da parte dei netizen per guardare video brevi è aumentata del 340%. Dal 2% nella prima metà del 2017 all’8,8% nella prima metà del 2018. La comunicazione in tempo reale, nel frattempo, è passata dal 36,0% al 30,2%, nello stesso periodo.

Tuttavia il settore degli short video sta osservando una stretta centralizzazione. Solo Kuaishou e Douyin hanno visto 100 milioni di utenti attivi al giorno nella prima metà dell’anno. Il secondo Trend riguarda l’utilizzo selettivo dell’app.

 

Sta diventando sempre più difficile per le app conquistare il cuore dei netizen.

 

La stessa ricerca mostra che il 76,2% dei cittadini della rete mobile non ha più di 35 app sul telefono, mentre esistono più di 4,06 milioni di app disponibili nel mercato mobile cinesi. Per la seconda metà dell’anno, il gioco non riguarderà più i concetti. Far funzionare le app e migliorare le prestazioni sarà la chiave.

TI POTREBBE INTERESSARE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *