fbpx

Nasce un nuovo centro di intelligenza artificiale nella Cina settentrionale

01/02/2019

 

Baidu pianifica un nuovo centro di cloud computing di intelligenza artificiale nel nord della Cina

 

 

Il gigante cinese dell’intelligenza artificiale, Baidu, ha deciso di creare un centro di calcolo di intelligenza artificiale a Baoding, una città a nord della Cina. Il progetto rientra nei suoi recenti piani per costruire città più smart.

 

Il centro di cloud computing di AI è di dimensioni molto grandi e servirà gli utenti nella nuova area di Xiongan e in altri luoghi a nord della Cina con la capacità di sfruttare il suo mega pool di dati e la potenza di calcolo ad alte prestazioni.

 

Tutto ciò è stato cooncordato firmando una cooperazione strategica giovedì tra Baidu e il governo della città di Baoding, provincia di Hebei. Il centro di Baoding sarà il secondo megacomputer di Baidu dopo il punto di riferimento principale sito nella città di Yangquan, nella provincia dello Shanxi.

I due centri sono le manifestazioni fisiche della rete neurale artificiale basata su intelligenza artificiale di proprietà di Baidu. Le due parti lavorano anche sull’utilizzo delle tecnologie di intelligenza artificiale per migliorare il monitoraggio e la gestione del traffico con l’obiettivo di trasformare la città e farla diventare esempio pilota dello sviluppo di trasporti intelligenti.

 

La partnership fa parte del programma “ACE” di Baidu lanciato lo scorso novembre, che mira a promuovere la guida autonoma, strade interconnesse e città più efficienti.

 

Altri scenari e opportunità saranno esplorati per applicare l’intelligenza artificiale nello sviluppo urbano, lo ha affermato il fondatore e CEO di Baidu, Robin Li, che ha proposto una nuova visione dell’azienda lo scorso mese.

Il suo obiettivo è quello di trasformare l’azienda in un’impresa high-tech di livello mondiale che non solo riguardi gli utenti, ma fornisca anche prodotti che consentano la crescita personale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *