fbpx

OnePlus avvia l’esportazione di smartphone dall’India

03/10/2019

 

La compagnia cinese produce smartphone in India destinati all’Occidente

 

 

La società cinese di tecnologia mobile OnePlus ha iniziato ad esportare smartphone fabbricati in India verso i mercati occidentali, compreso il territorio degli Stati Uniti, stando a quanto riportato in un report pubblicato su un quotidiano indiano.

 

Secondo il quotidiano Economic Times, il co-fondatore di OnePlus, Carl Pei, avrebbe dichiarato: “il 2019 è il nostro anno migliore fino ad ora (in India).

 

“Man mano che l’infrastruttura indiana matura e si sviluppa l’ecosistema per la produzione, ci sarà sicuramente la possibilità di continuare a investire qui. Quest’anno OnePlus ha creato abbastanza linee SMT per i propri volumi previsti e ha iniziato ad esportare dispositivi OnePlus 7 Pro prodotti in India verso i mercati occidentali come gli Stati Uniti”, ha affermato Pei.

 

Ha anche detto che se la qualità è abbastanza alta e il costo è favorevole e competitivo, allora ha senso considerare l’India come hub di esportazione.

 

OnePlus è leader del mercato nel segmento premium con oltre 30.000 rupie indiane (428 dollari) di valutazione con una quota di mercato del 43 percento, seguita da Samsung e Apple, secondo quanto dichiarato da Counterpoint Research.

 

 

TI POTREBBE INTERESSARE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *