fbpx

OnePlus collabora con la casa automobilistica di lusso McLaren

17/12/2018

 

Si tratta di una strategia del brand di smartphone cinese per entrare nel mercato dei cellulari premium

 

 

Il produttore cinese di smartphone OnePlus ha stretto una partnership esclusiva con la casa automobilistica di lusso McLaren per lanciare un telefono premium che si aspetta aumenterà la notorietà del brand generando maggiori profitti.

La McLaren Edition OnePlus 6T viene consegnata con il caratteristico colore McLaren Papaya Orange che circonda il bordo inferiore del dispositivo. Si ricarica ancora più velocemente e ha 10G di RAM, spingendo il prezzo al dettaglio dell’offerta limitata a 4.599 yuan ($ 668) rispetto al prezzo iniziale di 3.599 yuan per i modelli OnePlus 6T lanciati il ​​mese scorso.

 

OnePlus ha firmato la partnership con il produttore britannico di auto sportive di lusso mentre la compagnia cinese celebra il suo quinto compleanno.

 

“Abbiamo fatto un ottimo lavoro visto che siamo cresciuti costantemente negli ultimi anni, il che contrasta la tendenza generale al declino dell’intero settore”, ha dichiarato il fondatore e CEO di OnePlus, Pete Lau, durante il lancio del prodotto nella città di Shenzhen venerdì scorso.

“Circa il 50 percento dei marchi di smartphone è scomparso annualmente negli ultimi cinque anni.” La partnership giunge in un momento di ulteriore consolidamento nel settore degli smartphone, con i brand principali che aumentano il loro predominio nel mercato mentre i piccoli stanno cadendo nel dimenticatoio.

I marchi locali cinesi stanno cercano nuove strategie per migliorare la propria immagine e stimolare le vendite, tramite scelte come design innovativi e la scelta di celebrities come influencer.

 

La OnePlus lancia il primo smartphone 5G in Europa

 

L’allineamento con i marchi di lusso è la tattica preferita dalle aziende di smartphone cinesi, tra cui il caso di maggior successo, leader del mercato cinese. I telefoni Porsche Design in edizione limitata di Huawei hanno un prezzo superiore ai 10.000 yuan.

OnePlus è tra i primi cinque fornitori di modelli di smartphone Android di fascia alta nel mondo e leader di mercato nel segmento degli smartphone premium in India, secondo Counterpoint Research. Ma nelle vendite complessive in Cina è molto indietro rispetto ai colleghi come Huawei, Vivo, Oppo e Xiaomi.

L’azienda con sede a Shenzhen, che ha recentemente annunciato l’intenzione di lanciare il primo telefono 5G in Europa il prossimo anno, è anche il primo brand di smartphone cinese a vendere un modello premium attraverso un’importante compagnia di telecomunicazioni statunitense.

Ad ottobre OnePlus e T-Mobile hanno annunciato congiuntamente un accordo esclusivo per offrire il modello di punta OnePlus 6T in oltre 5.600 negozi di proprietà del terzo operatore di rete mobile degli Stati Uniti.

TI POTREBBE INTERESSARE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *