fbpx

Prada continua a svilupparsi in Cina in partnership con JD.com

11/06/2019

 

La casa di moda di lusso italiana è alla seconda collaborazione in due mesi con una piattaforma dedicata allo shopping online cinese.

 

 

Prada, casa di moda di lusso italiana, ha lanciato tre dei suoi marchi – Prada, Miu Miu e Car Shoe – su JD.com, piattaforma dedicata allo shopping online. È quanto riportato dai media cinesi. La partnership arriva durante il “618 Shopping Festival” di JD, una festa dedicata allo shopping della durata di 18 giorni nel mese di giugno con sconti e promozioni.

 

Lo scorso anno il rivenditore online ha registrato 159,2 miliardi di RMB (25 miliardi di dollari) grazie agli ordini effettuati durante il festival, un aumento del 37% rispetto al 2017.

 

Nel frattempo, Prada sta aumentando costantemente la sua presenza sullo spazio digitale in Cina. Questa è la sua seconda partnership in meno di due settimane con una società di e-commerce cinese, che segue gli accordi presi con la piattaforma di beni di lusso Secoo, concordati a fine maggio.

 

Non sorprende che gli investitori di Secoo includano JD, che supporta i servizi logistici e di consegna.

 

Spinto dall’ascesa del ceto medio, il mercato cinese dei beni di lusso dovrebbe raggiungere gli 1,2 miliardi di RMB (180 miliardi di USD) nel 2025 e rappresentare il 65% della crescita globale del settore, secondo un rapporto di McKinsey.

TI POTREBBE INTERESSARE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *