fbpx

Quali sono le tendenze nel settore dell’e-commerce cinese nel 2018? CCEE ci darà le risposte

18/05/2018

Sempre più aziende straniere stanno guardando la Cina come una grande opportunità per i loro prodotti, ma il mondo dell’e-commerce cinese è difficili da comprendere, CCEE aiuterà i brand ad ottimizzare le loro attività in Cina

 

Il futuro è l’e-commerce. Poiché il mercato digitale del Dragone acquista importanza ogni anno che passa, tutti gli occhi delle aziende sono puntati  sul cyberspazio in Cina. Ma quali sono le ultime tendenze di internet dentro Muraglia?

O2O – online to offline – è oramai una realtà nel Dragone. Con Tencent e Alibaba che hanno investito significativamente nello sviluppo dei cosiddetti “cashless store”, il trend è quello di integrare piattaforma di pagamento mobile con la realtà di uno store fisico.

Ciò che può suonare come una contraddizione è oggigiorno la normalità in Cina. Player come JD.com, Kaola e altri colossi dell’e-commerce cinesi stanno investendo grandi somme di denaro nello sviluppo della tecnologia O2O.

In realtà Alibaba e Tencent stanno facendo passi avanti per digitalizzare il restante 85% della vendita al dettaglio in Cina e raggiungere la popolazione di consumatori offline al 60%.
Alibaba ha 25 negozi di supermercati intelligenti Hema, ed ha intenzione di aprirne altri 30. JD.com ha recentemente aperto un supermercato futuristico, 7Fresh, a Pechino e prevede di inaugurarne altri 1000.

 

Non solo O2O e New Retail, la Cina è leader nel settore finanziario digitale, perché utilizzare denaro contante quando puoi pagare semplicemente scansionando il tuo codice QR sul tuo telefono?

 

Il futuro senza contanti è qui, in Cina. I pagamenti attraverso app mobile in Cina ha raggiunto, solo nell’anno scorso, la cifra record di 12.8 trilioni di dollari in soli 10 mesi del 2017. Tale cifra, ha superato l’importo in dollari di transazioni dell’intero anno precedente.

Perché questo tipo di pagamenti sono così popolari in Cina? La società nel suo complesso ruota sempre più attorno all’uso dei telefoni cellulari: il Dragone è il più grande mercato di internet e telefonia mobile al mondo. Ciò ha fatto si che l’utilizzo di questo innovativo sistema di pagamento si sia esteso anche ad altri servizi. Dalla consegna dei generi alimentari al ridesharing, dalla vendita al dettaglio online al semplice pagamento di un conto al ristorante, tutto passa per il cellulare.

Secondo la Payment and Clearing Association of China, il numero di transazioni è aumentato a un tasso esponenziale, passando da 3,8 miliardi nel 2013, ad oltre $ 97 miliardi nel 2016.
Wechat Pay e Alipay consentono ai consumatori di lasciare contanti, assegni e carte di credito a casa. Il portafogli è oramai obsoleto. Tutto passa per le app di pagamento mobile.

Ed i commercianti? Anche loro hanno abbracciato questa rivoluzione. Che sia piccola merceria di quartiere od una grande catena di distribuzione, in Cina,  non vi è persona alcuna non utilizzi WeChat Pay o Alipay per trasferire denaro. Persino i monaci buddisti, durante la loro questua ed elemosina giornaliera, accettano pagamenti via mobile.

 

CCEE Hangzhou ci mostrerà tutte le ultime novità dell’innovativo mondo digitale e high-tech collegato all’e-commerce transfrontaliero cinese.

 

La Cina è il mercato e-commerce più grande e in più rapida crescita al mondo. Oggi il Dragone è sede di numerosi marchi pronti ad entrare nel mercato internazionale attraverso canali di distribuzione online e viceversa.

CCEE è stato ideato per la prima volta nel 2017 per creare un collegamento tra produzione e distribuzione digitale a livello globale. Come cresce il mercato dell’e-commerce cinese? La mission di CCEE è rispondere alle domande dei fornitori, facilitando il passaggio dal retail tradizionale al “New Retail“, una realtà oramai onnipresente in Cina.

Ecco perché il prossimo giugno migliaia di professionisti del settore parteciperanno alla China Cross-border E-commerce Exhibition organizzata da Cifnews a Hangzhou, nella “Silicon Valley” cinese.

 

PER SAPERNE DI PIÙ:
CCEE (CIFNEWS CROSS-BORDER E-COMMERCE EXHIBITION)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *