fbpx

Shanghai New Energy Auto Show rinviato: il settore è instabile

11/10/2019

La fiera dedicata ai veicoli con motore a nuova energia in Cina, è stata rinviata per via della crisi del settore?

 

Il New Energy auto show, fiera dei veicoli a nuova energia, che si sarebbe dovuta tenere a Shanghai dal 30 ottobre al 1 novembre, è stata improvvisamente rinviata. È quanto hanno confermato i media cinesi il 10 ottobre.

 

I netizen cinesi hanno ipotizzato che le ragioni del rinvio della fiera siano dovute al fatto che circa 30 delle oltre 60 aziende che avrebbero dovuto partecipare sono state chiuse.

 

Mentre alcune altre non hanno più intenzione di prendervi parte a causa delle elevate commissioni richieste alle compagnie partecipanti. La notifica ricevuta via SMS dai partecipanti registrati ha chiarito la questione dichiarando che la fiera sarebbe stata rinviata al 7-9 agosto 2020.

La motivazione espressa è che “la difficile situazione del settore ha portato alcuni espositori a cambiare i piani”. Anche la data sul sito web ufficiale è stata modificata e riporta il 7-9 agosto 2020, ma il programma specifico della mostra non è stato rivisto.

 

L’agenzia di stampa cinese Sanyan Finance ha chiamato il comitato organizzatore della mostra ricevendo conferma dallo staff che il rinvio è vero.

 

Il motivo principale della scelta è la riduzione delle agevolazioni per le nuove società di veicoli energetici, che ha portato a un calo della capacità e intenzione dei nuovi produttori di veicoli energetici di partecipare alla mostra.

A peggiorare le cose, l’avviso di una banca ottenuto da un reporter del 21st Century Business Herald il quale affermerebbe che almeno quattro delle aziende che parteciperanno alla mostra potrebbero non essere presenti per la fiera nel prossimo anno, per ragioni più gravi. “Ghepardo, Zotye, Huatai e Lifan entreranno in percorsi fallimentari entro la fine dell’anno”, ha affermato la nota.

TI POTREBBE INTERESSARE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *