fbpx

SoftBank vuole investire nell’istruzione online di Zuoyebang

06/10/2018

 

Fondato nel 2014 dal gigante della ricerca cinese Baidu Inc., Zuoyebang si rivolge agli studenti delle scuole primarie e secondarie

 

 

SoftBank Vision Fund sta cercando di investire circa $ 500 milioni nella piattaforma per scolari cinesi Zuoyebang, al fine di avviare una partecipazione nel vasto mercato dell’istruzione online del paese.

Il fondo e Zuoyebang stanno ancora finalizzando i termini dell’accordo e i dettagli potrebbero ancora cambiare. La startup della tecnologia didattica, intanto, ha già raccolto oltre $ 500 milioni di finanziamenti da investitori tra cui Coatue Management, Goldman Sachs Group Inc., Sequoia Capital China e GGV Capital.

 

 

La Cina è una delle principali posizioni di investimento del Softbank’s Vision Fund

 

 

Fondato nel 2014 dal gigante della ricerca cinese Baidu Inc., Zuoyebang si rivolge agli studenti delle scuole primarie e secondarie in Cina. L’azienda ha creato un’app mobile che consente agli studenti di caricare le domande sui compiti e cercare risposte. Zuoyebang si è inoltre esteso a corsi di live streaming e tutoraggio individuale, con 300 milioni di utenti registrati.

La Cina, del resto, è una delle principali posizioni di investimento del Softbank’s Vision Fund, con sede a Tokyo. Le sue attività sono già sostenute in settori diversi come la robotica, l’e-commerce e i semiconduttori.

Un investimento in Zuoyebang (che si traduce “aiuto per i compiti a casa”) darebbe a SoftBank la possibilità di diventare un leader nel mercato dell’istruzione cinese, che dovrebbe raggiungere i 2,9 trilioni di yuan ($ 422 miliardi) entro il 2020, secondo un relazione di Deloitte.

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *