fbpx

Suning.com, nuova avventura nel mondo immobiliare

18/06/2019

Suning ha stretto un accordo con 5i5j, uno dei maggiori broker immobiliari cinesi

 

Suning, principalmente conosciuto come uno dei principali rivenditori online cinesi, nonché proprietario di centri commerciali e vari negozi, è da sempre è un’istituzione nel mercato degli elettrodomestici. Ultimamente, però, sembra che il colosso cinese si stia interessando alla compravendita ed all’affitto di case e appartamenti.

Suning ha infatti stretto un accordo con 5i5j, uno dei maggiori broker immobiliari cinesi e unica azienda pubblica del settore quotata nel mercato A-share del paese. Alle spalle un progetto ben studiato, ma ancora in cantiere: vendere case attraverso la piattaforma online di Suning e poi aggiungere al carrello tutto ciò di cui la casa necessita, dagli elettrodomestici alla mobilia.

 

Il progetto è ancora in fase embrionale, ma ci sono sviluppi. La cooperazione si applicherà solo alle proprietà elencate da Suning Xiaodian

 

Gli oltre 5.000 appartamenti di 5i5j saranno elencati in un portale ad hoc di Suning chiamato fang.suning.com e i broker 5i5j saranno collocati nei negozi online della piattaforma come parte di questo accordo di cooperazione. Tuttavia, la cooperazione si applicherà solo alle proprietà elencate da Suning Xiaodian a Nanchino, la capitale della provincia di Jiangsu, nella Cina orientale, come progetto pilota.

Non ci sono informazioni pubbliche su quanti Suning Xiaodian ci siano a Nanjing, ma l’ultimo rapporto finanziario della compagnia mostra che a livello nazionale, Suning ha costruito 930 negozi di questo tipo nel primo trimestre e possedeva 5.098 negozi Suning Xiaodian e Diyatiantian in totale.

 

Il settore dell’intermediazione immobiliare è pronto per l’e-commerce, parola di Suning

 

Suning.com, in qualità di azienda che promuove il “new retail”, che cerca di creare funzionalità user-friendly per integrare lo shopping online e offline, ha lanciato il sub-sito web incentrato sull’investimento immobiliare nell’agosto 2018Shi Jianjun, direttore generale della sussidiaria Nanjing di 5i5j, crede che il settore dell’intermediazione immobiliare dovrebbe abbracciare attivamente il commercio su Internet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *