fbpx

Taobao, ausilio per il successo offline dei marchi online

08/05/2019

 

Un fulgido esempio è presente nel centro commerciale Hangzhou Kerry Center: il negozio “Taostyle”

 

 

Taobao ha iniziato la sua collaborazione con i rivenditori locali della Cina per lanciare un negozio multi-label offline che ospiterà marchi di abbigliamento indipendenti.

Un fulgido esempio è presente nel centro commerciale Hangzhou Kerry Center: il negozio “Taostyle”. Questo offre, attualmente, circa 350 articoli provenienti da una selezione rotante di oltre 20 marchi. Il primo gruppo di partner presenta alcuni dei marchi più popolari e in più rapida crescita sul sito di e-commerce, come Lamps, Roaringwild, Ayuko e THESSNCE.

 

 

Il negozio consente anche ai consumatori di effettuare ordini online oltre all’acquisto in negozio

 

 

Il frequente rimescolamento dei prodotti è solo uno dei modi in cui Taostyle porta offline le esperienze di acquisto di e-commerce. Ogni capo ha un codice QR univoco, che i clienti possono scansionare con i loro telefoni per accedere alla sua pagina di prodotto su Taobao. Qui se ne potrà scoprire il prezzo, ottenere descrizioni dettagliate dei prodotti e recensioni dei clienti.

Il negozio consente anche ai consumatori di effettuare ordini online oltre all’acquisto in negozio, in quanto riceve la stessa commissione per le transazioni online e offline effettuate tramite Taostyle.

“Non vogliamo solo aprire un negozio tradizionale per vendere vestiti. Vogliamo esplorare un nuovo modo di fondere l’online con l’offline “, ha dichiarato Xia Yu, direttore generale di Hangzhou Shunhong, che gestisce Taostyle.

 

 

La maggior parte dei marchi in mostra ha preso il via su Taobao o è aumentata grazie alla piattaforma

 

 

Jingjing Liu, direttore del leasing presso l’Hangzhou Kerry Center, ha dichiarato che la collaborazione con il negozio sperimentale aiuta il grande magazzino a coinvolgere giovani e alla moda acquirenti femminili, che costituiscono la maggioranza dei propri clienti. “Abbiamo grandi speranze per Taostyle”, ha detto Liu.

La maggior parte dei marchi in mostra ha preso il via su Taobao o è aumentata grazie alla piattaforma. Taostyle offre infatti loro un canale offline per migliorare l’esperienza dei fan esistenti e raggiungere nuovi clienti, nonché la possibilità di testare le acque prima di impegnarsi nei propri negozi fisici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *