fbpx

Turismo: Ecco i nuovi tre voli diretti Cina-Italia

19/06/2019

 

Dal 22 giugno ci sarà un volo diretto Roma-Chengdu con la Sichuan Airlines

 

 

I collegamenti tra Roma e la Cina continuano a migliorare. Dal 22 giugno di quest’anno a Fiumicino arriva una nuova compagnia aerea, Sichuan Airlines, che collegherà Roma-Chengdu con un volo diretto.

Tra maggio e luglio quest’anno si attivano dall’aeroporto Leonardo da Vinci, principale scalo aereo della capitale, tre nuovi collegamenti collegati ad altrettante nuove destinazioni cinesi.

 

Arrivano quindi a quota dodici le città della Greater China direttamente collegate con l’aeroporto di Fiumicino, che si conferma essere tra i primi in Europa per numero di destinazioni servite.

 

Nello specifico Sichuan Airlines sta per collegare l’Italia alla Cina tre volte a settimana tramite Airbus A330 diretto per Chengdu. Il 30 maggio Hainan Airlines ha inaugurato un volo diretto per Shenzhen, che viaggia due volte alla settimana, mentre il 12 giugno Air China ha intrapreso il collegamento con Hangzhou tramite un volo che parte tre volte a settimana.

“Shenzhen, Chengdu e Hangzhou e la nuova compagnia aerea Sichuan Airlines insieme al potenziamento dell’offerta quotidiana di voli sulle altre destinazioni cinesi, sono le novità che proiettano anche quest’anno il Leonardo da Vinci verso nuovi record”. Sono le parole di Fausto Palombelli, Direttore Marketing e Sviluppo Aviation di Aeroporti di Roma.

 

Nel 2018 le sei compagnie aeree operanti tra Roma e la Greater China hanno registrato il massimo di passeggeri trasportati: 760.000, con una crescita del 60% rispetto al 2014.

 

Per il 2019 è previsto un vero e proprio boom di passeggeri da e per la Cina: si stima un incremento del traffico del 20% rispetto al 2018 e il superamento della soglia dei 900 mila passeggeri entro la fine dell’anno.

Sichuan Airlines è una compagnia aerea con sede a Chengdu, capoluogo della provincia di Sichuan, nella parte sud occidentale della Cina. L’aerolinea fu fondata il 19 settembre 1986 e ha cominciato ad essere operativa il 14 luglio 1988. Oggi raggiunge oltre 130 destinazioni di 25 Paesi.

Fiumicino è uno dei primi scali al mondo a essere stato ufficialmente accreditato come “Welcome Chinese Airport”, aggiudicandosi nel 2018 il livello “Platinum” grazie a numerose iniziative rivolte ai passeggeri cinesi.

TI POTREBBE INTERESSARE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *