fbpx

WeChat, arrivano miglioramenti per i mini programmi

16/06/2018

 

Tante nuove idee per utenti e sviluppatori nell’aggiornamento WeChat rilasciato da Tencent

 

 

WeChat ha annunciato di aver aggiornato l’esperienza utente e gli strumenti degli sviluppatori dei suoi mini programmi.

I nuovi programmi consentiranno agli utenti di leggere gli articoli pubblicati dagli account di abbonamento, collegati ai programmi stessi. Il nuovo aggiornamento consentirà, inoltre, a un utente di leggere un articolo pubblicato dall’account durante gli acquisti nel mini programma registrato.

Il servizio corrente, tuttavia, non include il ribaltamento di un account da un mini programma. Un acquirente non abbonato non può abbonarsi all’account di abbonamento dalla voce del mini programma.

 

 

Le nuove funzioni mirano a migliorare il più possibile l’esperienza degli sviluppatori

 

 

Da un punto di vista visivo, anche le funzioni dei personaggi in programma sono migliorate per una migliore esperienza visiva dell’utente. Le nuove funzioni mirano, quindi, a migliorare il più possibile l’esperienza degli sviluppatori.

Tra le novità che ha reso felici gli sviluppatori, ce n’è una che consente l’accesso al servizio di gestione del codice cloud TGit, simile a GitHub. Il sistema consente la separazione di 3 principali scenari di sviluppo, per far sì che gli sviluppatori possano lavorare su progetti di programmazione su schermi diversi.

 

 

Il vantaggio dell’aggiornamento è confermato anche dai dati sugli utenti attivi giornalmente

 

 

L’obiettivo dei mini-programmi WeChat è anche quello di aiutare i piccoli gesti della vita di tutti i giorni. Ad esempio, entro la fine di ottobre 2018, gli utenti potranno utilizzare il mini programma WeChat “Tencent Car-taking Code” per pagare tutti i servizi di autobus a Shanghai.

Secondo i media locali, all’inizio del 2018, gli utenti attivi giornalieri (DAU) dei mini giochi WeChat hanno raggiunto 170 milioni e gli utenti attivi mensili (MAU) hanno raggiunto i 430 milioni.

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *