fbpx

Xpeng, la start-up cinese pronta a sfidare Tesla

07/08/2018

 

Xpeng ha completato un finanziamento da 4 miliardi di yuan per competere con i giganti del mercato elettrico

 

 

Xiaopeng Motors, la start-up di auto elettriche sostenuta da Alibaba Group Holding, ha completato un finanziamento di 4 miliardi di yuan ($ 587 milioni), intensificando il suo contingente di guerra per sfidare i giganti, tra cui Tesla, nel più grande mercato automobilistico del mondo.

L’ultima serie B + round è guidata da Primavera Capital, Morningside Venture Capital e dal presidente e amministratore delegato dell’azienda, He Xiaopeng. Hillhouse Capital, K11 e Eastern Bell Venture Capital sono gli altri nuovi investitori.

 

 

Xpeng ha presentato il suo primo modello al CES technology show di Las Vegas

 

 

Nonostante non abbia consegnato un solo veicolo prodotto in serie, la start-up con sede a Guangzhou ha raccolto oltre 10 miliardi di yuan dalla sua inaugurazione ed è ora valutata per oltre 25 miliardi di yuan.

Xiaopeng, noto anche come Xpeng, ha presentato il suo primo modello di produzione al CES technology show di Las Vegas a gennaio. Il G3 presenta un parabrezza che si estende fino a metà del tetto, offrendo agli occupanti una vista del cielo. I fari sono ispirati a Star Wars – grazie a lampade ausiliarie che hanno la forma di sciabole leggere – ed il contorno assomiglia ad uno squalo.

L’auto dovrebbe avere un prezzo tra 250.000 yuan e 300.000 yuan (US $ 47.440) quando sarà in vendita entro la fine dell’anno, mettendola nella stessa fascia di prezzo di Audi Q3, Mercedes-Benz GLA e BMW X1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *