fbpx

Ymatou lancia due nuove funzioni: Preferiti e “Occhio di Falco”

29/08/2017

Negli ultimi anni, la Cina ha dimostrato un incredibile aumento del consumo interno accompagnato da un desiderio sempre più forte dei prodotti che vengono da oltreoceano, senza grosse distinzioni visto che i prodotti acquistati spaziano dai piccoli oggetti come spazzolini da denti, dentifrici, shampoo ad oggetti come materassi, borse ed abbigliamento; ma la garanzia di autenticità dei prodotti importati è da tempo una grossa preoccupazione dei consumatori cinesi.

Per soddisfare queste esigenze, uno delle principali piattaforme cinesi dedicate al commercio cross-border – Ymatou.com – ha lanciato due nuove funzionalità sulla loro piattaforma. Andiamo a vedere di cosa si tratta. 

La funzione “Preferiti”

Annunciata ufficialmente il 18 Agosto, in occasione del settimo anniversario, la funzione “Preferiti” comprende tutti i prodotti d’oltreoceano originali selezionati in base ai dati ottenuti dalle centinaia di migliaia di transazioni effettuate online e dai feedback degli utenti Ymatou.

La funzione “Occhio di Falco”

Per garantire la massima sicurezza ai consumatori, Ymatou.com ha istituito ufficialmente un nuovo sistema di sorveglianza definito 鹰眼联盟 (letteralmente “Alleanza Occhio di Falco”), formata da decine di migliaia di utenti che hanno una pluriennale esperienza e una conoscenza molto approfondita nel contesto dell’acquisto online di prodotti d’oltreoceano.

Questi utenti effettueranno una completa sorveglianza, valutando tutti gli aspetti riguardanti prodotti e venditori (come la fonte dei prodotti in vendita, o la verifica delle competenze e dell’affidabilità di chi vende sulla piattaforma) e segnaleranno in tempo comportamenti poco chiari, poco affidabili o fraudolenti.

Il ruolo fondamentale dei Web buyer

I web buyer stanno diventando un importante ponte che collega la Cina con il resto del mondo. In questo tipo di piattaforme, con “buyer” intendiamo le persone residenti in un paese estero che acquistano prodotti in un determinato mercato, per rivenderli ai consumatori cinesi tramite le piattaforme di cross-border e-commerce C2C, cioè da consumatore a consumatore.

A Giugno 2017, i buyer presenti sulla piattaforma Ymatou.com erano già oltre 60.000 persone, il 70% dei quali ha una valutazione media sopra i 4.5 punti (il punteggio massimo è di 5 punti). Questa alto livello di qualità è garantito dal rigido sistema di controllo basato sui big data; in questo modo è possibile selezionare e dare priorità solo ai migliori di tutti quelli presenti sulla piattaforma.

L’affidabilità dei buyer incide direttamente sulla qualità dei prodotti in vendita su Ymatou.com, per cui oltre a dover fornire vari documenti che certificano l’identità e la residenza all’estero, da quest’anno Ymatou.com ha introdotto quattro unità (Supply Chain, Amministrazione, Assistenza Clienti e Marketing), assieme ad attività di visita ai buyer per assicurare l’autenticità dei prodotti stranieri venduti sulla piattaforma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *